mercoledì 16 dicembre 2015

IMMOBILI. Solo 40 euro al mese per vivere negli immobili comunali!

Ben 450 euro all'anno di canone per le sedici famiglie residenti nell'immobile comunale di via Matteotti. Questo sembra il risultato che deriva dalla verifica del valore del canone di affitto ricavato complessivamente per l'affitto di sedici appartamenti nell'immobile di proprietà comunale di via Matteotti.
Poco meno di 40 euro al mese per appartamenti più che dignitosi, addirittura superiori, in qualche caso, alle strutture Aler.
Si tratta certamente di una sperequazione nei riguardi dei disagiati (molti) in città, che invece, quando va bene, ne devono pagare almeno 100 per restare ingabbiati nei palazzi in perenne ristrutturazione. Tra l'altro, molti dei fittavoli sono ex dipendenti comunali (sarà un caso), che un reddito o una pensione ce l'hanno.

Della palazzina parlammo qualche tempo fa in relazione alle mancate manutenzioni (dovute, per mantenere in ordine la proprietà pubblica) che denunciavano i residenti.
Come risulta dalle carte comunali, i 6.974,60 euro di fitto sono, inoltre, in buona parte assorbiti dal costo di gestione del geometra incaricato di gestire gli immobili pubblici.
La situazione è stata denunciata più volte in passato dal consigliere Francesco Barbera, che, anche oggi, dopo una verifica delle morosità (ebbene si, nonostante quel canone ci sono anche morosità!), continua a denunciare la situazione.
Insomma un vero e proprio investimento per la città.
RF

6 commenti:

  1. forse è esagerato non pagare 40 euro al mese e restare morosi. Ci vuole parecchia faccia tosta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parole sante concordo pienamente con lei , ci vuole faccia tosta sà anche il perchè se il comune sfrattasse queste persone verrebbero subito incolpati di togliere la casa e tutti i soliti critici avrebbero argomenti per alimentare ancora polemiche.
      Se aler sfrattasse tutti i morosi delle case popolari a Rozzano ci sarebbero gli accampamenti .
      Mi piacerebbe sapere un commento dei locatari a questo post ..risolvere il problema casa o aumenti gli affitti o cacci la gente questa è la soluzione pirlastellato...

      Elimina
  2. Ho già scritto questo commento, ma va bene ripetere (lo dicevano ai tempi romani, quindi niente di nuovo sotto il sole): a quando un commissario a Rozzano ? via il sindaco di oggi e NO al ritorno del fu-sindaco !!!!!!
    Aria nuova (stavo per scrivere aria pulita, ma mi pare abbia fallito). Troppi miasmi, troppo marcio, altro che Danimarca.

    RispondiElimina
  3. arriva il commissario rex....la gente inizia a pagare gli affitti per miracolo.....ma quanto aria fritta ..la gente a rozzano continuerà a lamentarsi e il vero problema è che a parole tutti bravi poi ne fatti rimangono i milioni di euro di locazioni non pagati e poi tutti in fila a lamentarsi sotto il comune.
    fatevi un giro nei cortili aler e guardate i macchinoni pargheggiati sotto gli stabili...vi accorgerete come in anni passati che furoni pubblicati gli elenchi dei morosi ..che i macchinoni e chi si lamenta è proprio chi non paga..quindi auguri a rex viva l'aria fritta e viva le chiacchiere fatte ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. soluzioni dopo il blog non male come cosa , invece si segnala il problema ma non si danno risposte agli stessi.
      Utile segnalare complicato risolvere ed ecco che tutti a parole campioni mondiali a fatti latitanti...

      Elimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.