giovedì 29 ottobre 2015

LUCE. Aspettando il futuro, altri 15 mila euro in manutenzione dell'illuminazione pubblica

Illuminare? A volte prima pulire... Viale Lombardia, Fellini.
Preannunciato in pompa magna dalla giunta comunale, il famigerato acquisto dei pali della luce della nostra città non appare certo vicino, ne, come ha segnalato qualcuno, alla portata di questa amministrazione.
Comunque, nel frattempo, ci godiamo altri 15mila euro di oneri di manutenzione della Alfatel srl, incaricata con "affidamento diretto", in modo che il futuro patrimonio non si ammalori. Un appalto quasi a "filiera corta": si tratta di un'azienda di Binasco,
Solo nel 2015, e sino ad oggi, la manutenzione della pubblica illuminazione è costata ai cittadini 150mila euro, suddivisi tra le grandi aziende (prevalentemente ENEL Sole ed A2A) e le piccole "locali" (Errepi, Alfatel, Fogliani).
Si tratta prevalentemente di oneri fissi (Enel Sole 7500 euro mese e A2A 6250 euro mese) che, nelle intenzioni della giunta dovrebbero portare a valutare come acquisita l'infrastruttura, visto che li si paga da decenni.  
Siamo in attesa di nuove, e di comunicazioni in merito, che, vista la trasparenza dell'amministrazione (!) non sappiamo bene come ottenere...
Di certo, dopo l'acquisizione degli impianti (se mai ci sarà) ci sono i costi di manutenzione e di gestione. Riduzioni? Occorre un progetto serio e persone competenti per realizzarlo.
Le mirabilie attese ancor non illuminano le strade di Rozzano. Come ha detto la sindaca: "Questa è la politica del fare che vince sempre sulle chiacchiere".
RF

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.