mercoledì 6 maggio 2015

TELERISCALDAMENTO. Per Agogliati siamo a "Ok! Il prezzo è giusto"?

L'amministrazione comunale guidata dalla sindaca Barbara Agogliati sul teleriscaldamento non sa più che pesci prendere e, per quel che dice, nemmeno farsi rispettare. Ed il tutto alle spalle dei suoi cittadini.
A pochi giorni da un nuovo incontro con le autogestioni, che si stan facendo carico per l'intero quartiere di una rappresentanza molto pesante, oltre a quanto già segnalato e che ha eredità lontane, tanto che era solo assessore alle partecipate, deve per lo meno spiegare come mai a gennaio 2015 dichiarava dal l'autorevole pulpito del sito web comunale, che Ama aveva fatturato per un canone equivalente di 18€ al mq, e ad aprile, dalla medesima piattaforma, in coro col Sunia, dichiarava soddisfazione per un aumento a 19€ al mq!

Secondo noi, la prima boutade si riferiva ad una risposta di pancia, fatta senza consultare il "professore", che, successivamente l'avrebbe messa al corrente dell'aumento (già previsto). Non sia mai che è stato per questo che, in una specie di commedia alla napoletana, ha chiesto ad Aler di fatturare a 22€ al mq per fare (politicamente) la figura della salvatrice che, invece, riduce l'importo ai predestinati 19€!
Una pantomima che potrebbe trovare termine se e soltanto se l'amministrazione fosse terza rispetto alla questione, e dalla parte dei cittadini.
Certo, con le partecipate nelle pessime condizioni di salute finanziaria in cui si trovano, far le nozze coi fichi secchi e' dura. Ma si sapeva, e fare il sindaco non è una passeggiata, soprattutto se ancora schiava di logiche clientelari.
Fossimo al suo posto cominceremmo a considerare di fare altro nella vita: che so...trovarsi un lavoro!
RF

6 commenti:

  1. certo che e il professore a gestire il sindaco basta pensare che sono talmente ignoranti in materia che faranno gestire a un ing edile una rete di teleriscaldamento cosi anche questanno rimarremo ancora al freddo .caro sindaco ti ho appoggiato nella tua elezione ma mi son reso conto di aver sbagliato .non capisco come ti possa far pilotare cosi ?eppure non sembri stupida non capisco come mai non fai entrare un privato ?la legge te lo permette e sicuramente governerai con piu serenita e tutti gli avvoltoi che ti girano intorno scompariranno rifletti (solo gli stupidi non cambiano idea a volte per prendere decisioni drastiche serve coraggio e a te quello non manca )

    RispondiElimina
  2. Barbara Agogliati, abito con ala mia famiglia a Cassino, ti abbiamo votato.
    Francamente sono molto sincero, mi hai alquanto deluso. Pensavo tu cambiassi i compagni di viaggio, quelli che hanno approfittato , compreso d'Avolio della situazione generale Rozzanese facendo promesse per propri tornaconti personali. Ivi compreso quella masnada di incapaci vedi Sgambato,
    e Soci , vedi quegli approfittatori e Lecchini di. Giunta.
    Cambia o ritirati, fai piazza pulita ed attorniati da persone capaci ed oneste.
    Credo che non potrai continuare, ma anche tu sei sotto scacco?
    Fai in fretta e dimostraci che non è' vero. Attorniati da persone che non hanno trasformato il nostro paese in terra di conquista, e possibilmente della nostra città'.

    RispondiElimina
  3. Premetto che ho votato 5 stelle, perché mi identifico con l'onesta', la trasparenza e i valori che li contraddistinguono
    Penso che il Sindaco sua circondata da persone poco oneste e che in passato hanno rubato ai cittadini
    Peccato, perché noto tanto malcontento fra i cittadini che hanno votato PD e che sono pentiti

    RispondiElimina
  4. Si ha proprio l'impressione di essere in una barca senza remi e senza motore. Siamo in tanti e speriamo tutti di non affondare come purtroppo spesso accade veramente

    RispondiElimina
  5. Cari cittadini domani mattina ce la riunione con il sindaco per parlarlare del teleriscaldamento delle case popolari vi chiedo di venire e chiedere al sindaco le dimissioni del dirigente con procure per colpa sua noi passeremo un altro inverno al freddo

    RispondiElimina
  6. Cara barbara sei stata una grande delusione noi delle case popolari pur essendo di classe B ci hanno chiesto di credere in te e tu ci hai mentito facendoti pilotare come una marionetta non hai ancora capito che per risolvere il problema del teleriscaldamento devi affiancati a tecnici capaci e non altre figure di altra natura saluti da una persona che ha ancora fiducia in te .non tradirla

    RispondiElimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.