martedì 13 gennaio 2015

LAVORO. La ASL si impegna contro i lavoratori. RSA via Amendola nel caos

In data 30 settembre 2014, la ASL MI2 assegnava alla Terranova srl la gara per la gestione della Residenza Sanitaria Assistenziale e del Centro Diurno Integrato della residenza consortile in via Amendola.
Facendo leva sul cosiddetto avvalimento, la possibilità, riconosciuta di soddisfare la richiesta relativa al possesso dei requisiti necessari per partecipare ad una procedura di gara, facendo affidamento sulle capacità di altri soggetti, Terranova ha soddisfatto i requisiti grazie al "legame" con la cooperativa sociale "Il Gabbiano", che già gestisce una RSA a Brescia.
Tutto questo per sette anni, a 600mila euro all'anno. Un appalto da 4,2 milioni che però sembrano non bastare.
Infatti, nel corso della trattativa di questi giorni, dopo esser stati "licenziati" dalla cooperativa Punto Service, di cui erano "soci-lavoratori", precedente gestore della struttura, si son trovati davanti un proposta degna di uno squalo: riassunzione di alcuni di loro (non tutti) e annullamento di anzianità, superminimi e quant'altro...
Si tratta di personale che, nella migliore delle ipotesi, guadagna qualcosa come 7,5euro lordi all'ora!!!
La trattativa, come dicevamo, è in corso, ed i sindacati presenti (CGIL e UIL) sono stati netti nel respingere le condizioni.
Ma... si sa, il lavoro di questi tempi è raro, e, se si è (come lo sono molti) extracomunitari le difficoltà sono ancora maggiori. Il rischio che essi firmino accordi di schiavitù di questo tipo è concreto.
Ma l'affamatore è l'Ente pubblico.

Infatti, nel bando di gara della ASL, invece di inserire la clausola del reintegro obbligatorio, ha lasciato una affermazione che sa di presa per i fondelli: "L'Affidatario si impegna a reperire il personale occorrente alla gestione dei servizi della RSA, prioritariamente e con specifica selezione, tra il personale già oggi dedicato o
operante, a diverso titolo, presso la struttura fatto salvo, il possesso dei requisiti e dei titoli richiesti".
"Personale occorrente", cioè solo quello, non tutti!!!
oltre alla devastante sentenza dell "aggiudicazione della gara sarà effettuata a favore del concorrente che avrà presentato l’offerta economicamente più vantaggiosa."
Pensate un po' se la gara fosse stata assegnata per l'importo a base d'asta, più basso di 280mila euro!
Insomma, tra Enti pubblici che permettono la schiavitù, finte cooperative che trattano i soci lavoratori alla stregua di pezze da piedi ed imprenditori senza scrupoli, l'Italia sta decisamente diventando una terra di conquista da terzo mondo...
Nonostante questo, la ASL non ha segnalato sconti per gli utenti, e nemmeno a carico dei comuni consortili.
RF

2 commenti:

  1. Occorre anche una precisazione: è pacifico che si tratta di servzi offerti ad una categoria di persone anziane. Lggete il bando di gara, le cooperative Senior Servce, si era aggiudicata l'appalto con una offerta economica esorbitante e comunque oltre i termini previsti.
    Questa Terranova si sarà giudicata l'appalto sulla base dell'offerta economica ( affitto) piu' vatnaggioso, infatti a tale titolo viene assegnato il punteggio maggiore.
    In una gara seria, trattandosi di servizi alla persona, la logica vorrebbe che il punteggio maggiore venga ssegnato alla qualità dei servizi offerti, e alle risorse specializzate dedicate: professionalità.
    Tutto da inviare alla G.F.
    Ed il nostro Comune Capofila , che dice???
    creb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Creb
      una analisi impeccabile!
      I servizi da erogare devono trovare altre variabili per la valutazione della bontà della successiva erogazione. Perché proprio la bontà del servizio dovrebbe esser la discriminante, non (o non solo) il prezzo.
      Questo criterio, come vediamo, ha portato la PA ad essere il principale imputato del depauperamento dei cittadini italiani.
      Per le cattedre universitarie, all'estero, la bontà del servizio (insegnamento) viene desunta dalle pubblicazioni su autorevoli riviste scientifiche internazionali, la vittoria di bandi di ricerca, la conquista di sponsorizzazioni private, etc etc. Non viene desunta perchè l docente è quello che costa meno e non si lamenta!

      Elimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.