giovedì 6 novembre 2014

TRASPORTI. Tariffe ATM speciali per gli studenti a Rozzano

Giovani utenti Atm del Calvino
In silenzio, sembra che l'assessore ai trasporti Pietro Moro abbia ottenuto il suo primo risultato. Grazie ad una iniziativa di ATM già avviata in altri comuni e giunta sotto forma di bozza di convenzione al Comune di Rozzano, è stata recepita dalla Giunta la proposta di un abbonamento studenti speciale a tariffa milanese.
Gli studenti rozzanesi potranno così stipulare l'abbonamento studenti direttamente nel palazzo comunale, alla reception della nuova ala, ottenendo le tariffe speciali e provvedendo al pagamento (annuale in rata unica) tramite il portale web di ATM.
Pietro Moro commenta soddisfatto: "Si tratta di un primo risultato al quale tenevamo particolarmente, per un miglioramento delle condizioni di trasporto dei nostri concittadini che, nel contempo, guarda al miglioramento dell'ambiente, in un'ottica di trasporto collettivo sostenibile".
Il Comune avrà solo l'onere di mettere a disposizione degli utenti un impiegato per supportare le operazioni di inizializzazione e mantenere la relazione con ATM.
"L'abbonamento a tariffa milanese riguarderà tutti gli studenti di Rozzano, di ogni ordine e grado" continua l'assessore ai trasporti Moro.

Dall'opposizione Gianluca Palmeri (M5S) fa sapere che "si tratta di un'operazione piuttosto interessante, che comincia a traguardare i possibili vantaggi di una amministrazione che governa in chiave metropolitana".
L'assessore ci ha poi svelato il desiderio "segreto" di poter ottenere analoghe convenzioni per altre categorie di cittadini, come gli over65, ma la cosa è un po' più complicata.
Restano da colmare i gap legati alla viabilità (tradizionale e sostenibile) che continuano a congestionare la città per la mancanza di pianificazione.
 RF

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.