mercoledì 5 novembre 2014

COMMERCIO. IL Fiordaliso nella Top Eleven dei centri commerciali per "traffico umano"

Una ricerca della società di consulenza Reno (realizzata, per conto di Confimprese) analizza il rapporto tra passaggio di pubblico e canoni nel mercato retail del centro storico di Milano e nei principali centri commerciali italiani.
Nel capoluogo lombardo, gli affitti massimi si registrano in Corso Vittorio Emanuele, che in dodici mesi può contare 20 milioni di visitatori e canoni fino a 4.000 euro al mq l’anno.
In seconda posizione Via Dante (14,9 milioni di passaggi e canoni fino a 2.600 €/mq/anno) e al terzo Via Torino (2.400 €/mq/anno).
Quanto ai centri commerciali, le 11 strutture giudicate tripla A (rating massimo nel sistema elaborato da Reno) hanno una presenza media che va da un minimo di 8 milioni di visitatori all’anno al massimo di 18,6 milioni dei Gigli (Firenze).
I due centri commerciali milanesi in graduatoria (Fiordaliso di Rozzano e Carosello di Carugate) sono ancora sotto i 10 milioni.
Forti differenze, infine, nei canoni degli shopping center italiani: in una struttura di alto livello, per un negozio di 80-200 mq si pagano 910 euro l’anno per mq; in un centro con affluenza medio-bassa ci si ferma a 310 €/mq/anno.
Da tutto questo si evince come sia importante l'attrattività, non solo commerciale, di una città, che la rende ricca in tutti i sensi.

Lo sviluppo territoriale non può, comunque, basarsi su una sola dimensione, ma occorre realizzare un corretto mix di interessi che permettano di elevare il valore del lavoro e delle proprietà sul territorio.
Una corretta pianificazione, basata sullo studio tecnico, storico, viabilistico, etc. potrebbe rendere interessante per gli investitori la scelta di un luogo come Rozzano, a beneficio dei cittadini.
Abbiamo già sollevato in passato dubbi sulla bontà del Pgt del 2012, e nulla li ha ancora eliminati. Nessun confronto sull'assenza di alcuni strumenti pianificatori è stato fatto, e, dal nuovo assessore all'urbanistica (il sindaco stesso), non ce ne aspettiamo.
Opportunità che si perdono, restando Fiordaliso-centrici....
(Fonte dati GdoWeek).
RF

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.