martedì 9 settembre 2014

PUBBLICITA'. Rimozione cartelloni abusivi su sollecito di Serravalle. Rozzano non ha occhi...

Cartelloni abusivi a raso tangenziale
Nonostante sia in bella mostra in varie zone del territorio, solo su sollecitazione della società Serravalle il comune interverrà (con API) alla rimozione del cartellone pubblicitario a fregio tangenziale, proprio sopra le barriere di terra a fianco dei campi di calcio di Valleambrosia, che costituisce pericolo a norma del codice della strada.
L'abusivismo pubblicitario è una cifra caratteristica del nostro Paese. Qualunque confine si superi tra l'Italia e uno qualunque dei paesi a noi vicini, questo è uno dei tratti di indecente decoro che salta subito all'occhio.
RF ha denunciato molto spesso questa brutta abitudine, sia su territorio comunale che su pertinenze, in particolare, provinciali.
Anzi, la Provincia in "liquidazione" è la peggior gestrice delle sue proprietà. La ex statale dei Giovi è un esempio di permanente abusivismo, mai sanato nonostante le denunce.
RF

2 commenti:

  1. Al di là dell'abusivismo la Società Serravalle pensi invece ad accogliere le richieste del comune di Rozzano e dei comuni limitrofi di spostare la barriera dell'autostrada Milano-Genova a Binasco, richiesta oltretutto che si protrae dagli anni 80 ma che per ovvi motivi di interesse economico non vengono prese in considerazione. Non si può neanche immaginare quanti benefici ne trarremmo noi cittadini dei paesi a ridosso della ex statale dei Giovi...

    Fabrizio Barone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trovo il suo sollecito interessante. Pensi che tutti i sindaci della zona sud lo chiedono da anni, e qualcuno ci ha pure fatto campagna elettorale indicandolo come un risultato già raggiunto. Evidentemente non è così.
      La Serravalle ha un azionista importante che si chiama Gavio, partner in affari della famiglia Agogliati. Se qualcuno può interloquire positivamente con uno dei re delle autostrade è proprio qualcuno della Famiglia.
      Vedremo.

      Elimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.