martedì 5 agosto 2014

RETAIL. A Rozzano il secondo chiosco interattivo di 3 Italia: assistenza e servizi in... a-box!

Il retail è una fucina di innovazioni, spinte dalla necessità di rendere visibile il contenuto, ma, al tempo stesso, mantenere attrattivo il contenitore. L'approccio multi-channel è ormai una consuetudine che si sta diffondendo dal virtuale al reale anche all'interno dei centri commerciali.
Al Fiordaliso sbarcherà nei prossimi giorni la seconda installazione della novità di una start up milanese, Inventia: un box per la gestione dei servizi di telefonia mobile di 3 Italia, per ottenere l'attivazione di un'utenza telefonica, portabilità dei numeri ed in futuro anche smartphone.
Grazie alla possibilità di interagire con un operatore remoto, si potranno effettuare, con qualunque supporto infrastrutturale, operazioni con l'assistenza di una persona, cosa che con le classiche "vending machines" o con i totem multimediali non era possibile.
La start up di Andrea Cinelli, permette "ad un operatore da remoto, anche a distanza di migliaia di chilometri, di gestire interi cicli di vendita, di Crm o promozionali tele-comandando dei device (oltre 45 diversi) che vengono installati sui chioschi, totem e postazioni in-door video specialistiche che realizziamo o che certifichiamo compatibili alla nostra tecnologia"

Il progetto in questione si chiama "3 Fast Shop", ed ha "l'obiettivo di testare l'impatto sul pubblico di una modalità di vendita innovativa che - in caso di valutazione positiva - permetterà di rendere ancora più capillare la presenza sul territorio della rete vendita monomarca".
Insomma 3 Italia vuole andare oltre i suoi 1.500 negozi e moltiplicare la sua presenza in tutta l'Italia. Il primo chiosco interattivo è stato ufficialmente inaugurato presso il centro commerciale "Carosello" di Carugate in provincia di Milano. Nei prossimi giorni il servizio sarà disponibile anche al centro commerciale "Fiordaliso" di Rozzano, sempre in provincia di Milano.
L'installazione del 3 Fast Shop al "Carosello"
"Costi contenuti e rapidità di installazione rendono le vending-machine un canale ad alto potenziale, complementare ai negozi tradizionali, che può aiutarci ad estendere la rete vendita in maniera ancora più capillare sul territorio. Ad esempio, in luoghi come stazioni, aeroporti, ospedali, università e piccoli centri commerciali", ha commentato Massimilano Zuco, Sales Vice President di 3 Italia.
RF
 

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.