venerdì 22 agosto 2014

ISTAT. Oltre 42mila abitanti! Certificato il superamento


Con i dati rilevati al 31 dicembre 2013, l'Istat, osservando l'andamento demografico della popolazione residente nel comune di Rozzano dal 2001 al 2013, ha certificato il superamento dei 42mila abitanti: per la precisione 42.415.
Le rilevazioni non sono scevre da problemi. La popolazione residente a Rozzano al Censimento 2011, rilevata il giorno 9 ottobre 2011, è risultata
composta da 39.983 individui, mentre alle Anagrafi comunali ne risultavano registrati 41.541. Si è, dunque, verificata una differenza negativa fra popolazione censita e popolazione anagrafica pari a 1.558 unità (-3,75%). Per eliminare la discontinuità che si è venuta a creare fra la serie storica della popolazione del decennio intercensuario 2001-2011 con i dati registrati in Anagrafe negli anni successivi, si ricorre ad operazioni di ricostruzione intercensuaria della popolazione.
Il risultato è quello comunicato.
La variazione percentuale della popolazione è sempre stata positiva, con incrementi anno su anno quasi sempre maggiori della provincia di Milano e della regione Lombardia.

Di questo hanno iniziato a soffrire i servizi e le casse delle aziende che questi dovevano erogare.
La crescita è stata sia endogena (saldo tra nascite e morti) che esogena (immigrazione), che ha trovato sempre terreno fertile per la grande capacità di "accoglienza" determinata dai vari PRU e PII che si son susseguiti durante il ventennio assessorile e sindacale del Decaduto (da viale Romagna, ergo Piazzale Alboreto, ai vari PII un po ovunque sul territorio, a benedire le sempre disponibili CMB e Degradi).
Insomma, una conferma di ciò che è sotto gli occhi di tutti, per ciò che concerne le crisi dei servizi, l'aumento indiscriminato delle tasse e tributi locali e la riduzione del "verde reale", quello che si vede, no quello sulle planimetrie che vengono dagli studi dell'ufficio tecnico per la pianificazione comunale.
Dati sui quali riflettere, per capire e comprendere il potenziale impatto di un Pgt che guarda ad un potenziale incremento a 55mila abitanti.
RF

P.S.
Dati completi.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.