martedì 24 giugno 2014

POLITICA. Ringraziamenti abusivi. Non c'è che dire: un inizio davvero decoroso!

Sono comparsi sui pali della luce e sui muri della città i manifestini abusivi di Barbara Agogliati che ringraziano i suoi 7 mila elettori e ammorbano con in-decoro civico gli altri 25mila...
Dopo la conferma a dirigente di uno "scomodo" segretario comunale, proseguono gli atti illegali del neo sindaco.
Nel programma dei suoi primi 100 giorni, uno dei più importanti impegni annunciati è quello per il "decoro civico", che però, sembra, dal suo punto di vista significhi solo strisce a terra e taglio dell'erba (anche questi a zone selezionate). Il resto, manifesti abusivi (che stanno facendo, inseme ai suoi, comparsa ovunque in città), graffiti e tutto quanto ha un valore estetico, non ha alcun riscontro e significato, anzi: vi contribuisce direttamente.

Dopo aver speso centinaia di migliaia di euro (anche pubblici) nella campagna elettorale, non ha trovato nulla di meglio che ringraziarci pubblicamente con attacchinaggio abusivo!
RF

1 commento:

  1. da riciclare come il vividavoglio o vividagogliati....

    RispondiElimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.