lunedì 5 maggio 2014

POLITICA. Ancora nessuna risposta dal Pd per i conflitti di interesse di Agogliati cgt. Berra

Perchè Agogliati non dichiara i conflitti di interesse?
Perchè il Pd tiene bordone?
Anche stamane, come in tutti i giorni delle settimane che ci hanno portato dal 2004 ad oggi, le moderne mini spazzatrici stradali del cgt. Berra hanno pulito le nostre strade, e il fido dott. Valla (dello studio frtl. Agogliati) hanno elaborato i conti di Ama.
Insomma, il palpabile conflitto di interesse della famiglia Agogliati si perpetra, ma Ella, tutto il Pd, locale, quello provinciale e quello lombardo, non fanno una mossa!
I nomi che appariranno sulle schede elettorali sono stati scelti dai candidati stessi. E' bene sapere che non era affatto necessario indicare il cognome del coniuge accanto al proprio, soprattutto se Egli sostiene di non voler in alcun modo partecipare alle vicende "politiche" della coniuge.

Infatti. Il nome "Berra" e della sua SICAS, furono rimossi dalla redazione dal post relativo al conflitto di interesse dell'Agogliati per i mezzi di Area Sud, solo per una cortesia in merito alle affermazioni dell'ingegnerissimo, che, nella diffida che ha premurato di farci giungere il messaggio che "l'ing. Berra non fa parte, e mai ne ha fatto parte, di alcuno schieramento o area politica di sorta, e non intende venire associato ad alcuna di queste"!
Uno strano modo per chiedere alla consorte di non venire associato ad alcuna parte.... L'indicazione della "relazione familiare" è stata fatta evidentemente "a sua insaputa" (come si usa spesso dire in questi casi).
Che dire poi dello studio del frtl. Agogliati, LTA Advisory, condotto con la longa manus del dot. Valla.
Nemmeno dopo che gli è stato segnalato (nel caso in cui non ne fosse al corrente, mentre lo era la madre), hanno pensato di rinunciare, in vista della competizione elettorale, ai suoi servizi. Continuano a fare finta di niente. Un muro di gomma perenne anche su questo conflitto di interesse.
E ricordiamo che Barbara Agogliati è stata per oltre quattro anni assessore alle partecipate.
Ma con che faccia si presenta ai cittadini di Rozzano?
Occorre tenere queste informazioni ben presenti prima del voto. Inoltre, Barbara Agogliati si è anche ritirata dal confrnto pubblico dell'8 maggio organizzato da Piazza Foglia: non rispondere è sicuramente la strategia scelta.
E nel Pd locale, inserito nella lista elettorale, c'è ancora qualcuno che si permette di commentare sui conflitti di interesse di Berlusconi....
RF

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.