domenica 16 febbraio 2014

La Guardia di Finanza tra i banchi del mercato: per chi si stanno muovendo?

Modernismo italiano: Ernesto Thayaht,
Il grande nocchiero, 1939
Ci hanno segnalato la presenza della Guardia di Finanza, in forze, ieri mattina tra i banchi del mercato, mentre erano in corso le strette di mano post campagna primarie dei fan della D'Avogliati.
Tra coloro i quali si sbracciavano con più vigore nel ringraziare la cittadinanza, con il parallelo rilancio su tutte le "fioriere" comunali del faccione di Barbara o del poster PD di ringraziamento, c'era Sergio Gessi.
Un signore che, come una sorta di "amministratore ombra", sta conducendo e suggerendo Sgambato nella navigazione attraverso i pericolosi scogli che affiorano sulla strada di AMA e socie.
Certo, qualche scoglio letale l'han già beccato (hanno affondato Rete srl, API srl e stanno affamando Area Sud), ma, con imperituro coraggio si apprestano a giungere alle colonne d'Ercole delle prossime amministrative.
Dopo di esse ci sarà il mare o il baratro?
Le cronache epiche narrano che nessuno s'avventurò così innanzi....
"Rozzano era tappezzata di manifesti PD (usciti puntualmente), ed ogni spazio era stato occupato - segnala il consigliere Valli. Come se cio' non bastasse i cittadini hanno tutti ricevuto una lettera a firma D'Avolio e Lo Preiato, segreatrio PD, i quali congiuntamente ancora una volta ringraziavano per il risultato. Apuzzo parlò di trasparenza nei costi delle primarie, ma dove sono i conti? Chi ha pagato per la lettera e per le spese pazze di quella consultazione?".
Una domanda lecita che dovrebbe trovare risposta....
Attendiamo invano?
Ancora Valli: "Non penso che i cittadini Rozzanesi, soprattutto gli iscritti al PD, rimangano in religioso silenzio. E Caterina Mallamaci? Batta un colpo!"
RF

1 commento:

  1. ...lo stesso Sergio Gessi genero di un ex responsabile del verde in ama poi passato in api che fu mandato via per cattiva gestione. Lo stesso Sergio Gessi che dapprima dirigente in sfera poi mandato via e poi riassunto come consulente in ama anche come tagliatore di teste.... etc etc etc...

    RispondiElimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.