giovedì 30 gennaio 2014

Più di mille euro in accessori da...cesso!

Non è possibile: anche sugli accessori da bagno per le scuole rozzanesi si è capaci di spendere più del doppio del dovuto!
Con la determina 150 del 23 gennaio dei Servizi Generali, il Comune compra in privativa (senza gara, giustamente, perchè piccolo importo...), 2 zerbini, 6 porta scopini e 23 porta carta igienica per alcune scuole.
Il problema è che, invece di spendere (ma con accessori di qualità), circa 470 euro, ne spende più del doppio: 1050 euro!!
Inoltre, siccome chi ci ha "lavorato" ha capito bene cosa deve essere comprato, invece di andare da un rivenditore di materiale ed accessori per il bagno, va dal.... Colorificio Pastore!!!

L'efficienza nella Pubblica Amministrazione pare una chimera: si impegnano a buttare i soldi dei cittadini "nel cesso" anche (e soprattutto) quando se ne parla!
RF

P.S. Ecco il risultato che in 5 minuti abbiamo ottenuto con una breve ricerca di accessori di qualità sul web:

2 commenti:

  1. il colorificio Pastore deve pur campare....coi prezzi che fa poi

    Ma ci sarà un nome e cognome di tale azione???

    Andrea

    RispondiElimina
  2. Speriamo che i beni acquistati siano finiti veramente nelle scuole......... almeno quello.
    Comunque complimenti ha chi ha fatto l'acquisto, chissà come fa la spesa per la propria famiglia!
    Alessandro

    RispondiElimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.