domenica 1 dicembre 2013

6Rozzano ma... non ci sono! Nuove formazioni "culturali" per le amministrative 2014

Il gazebo 6Rozzano
Con un gazebo al mercato del sabato in piazza G. Foglia si presenta una nuova "associazione" per le amministrative 2014: 6Rozzano.
Animatori anche di un gruppo FB e di un sito dai quali non risulta però alcun nome a sostegno. Questo mi sembra di per sè poco rassicurante: qualcuno ha detto che bisogna metterci la faccia, e condivido. E' chiaro che la politica non può esser ridotta ai suoi rappresentanti, e che magari deve far riferimento a programmi e contenuti, ma un conto è sentire dire "sosteniamo la famiglia" dal Cav. (ma gli toglieranno anche quel titolo a breve, dopo le prossime condanne), un conto è sentirlo dire da un'onesta madre di famiglia...!!
Abbastanza imbarazzante il parlarne senza sapere, ma, dai primi commenti e post, sembra che l'animatrice sia tal Francesca Panzarin, non eletta alle ultime elezioni regionali nella lista Ambrosoli  (19ma su 25 con 296 voti), che ha portato al pirellone due consiglieri.
Francesca Panzarin
Rappresentante delle donne in carriera, anima con una certa assiduità i dibattiti sul genere, a sostegno di una rinnovata posizione femminile nella società, ad esempio dando seguito alla Legge che impone la presenza femminile nelle partecipate.
Comunque, su base locale, la rappresentante in fieri di questo gruppo potrebbe essere Libera Iudice, espressione liberal-catholic che fu del PD: non abbiamo informazioni, ma sarà importante verificare.
Vedremo, ed avremo modo di parlarne. Nuovo vento e nuova linfa nella politica locale è più che benvenuta, ma.... mostriamoci in viso.
RF

Riferimenti: www.6rozzano.it


2 commenti:

  1. Segnalo il post di Francesca Panzarin nel gruppo FB "Piazza Foglia":

    "Riguardo alla mia persona, poiché mi pare che la fantasia stia andando ben oltre la realtà e potrebbe rischiare di scadere in ineleganza, vi segnalo che potete trovare tutte le info anche su Linkedin.
    Aggiungo solo un paio di cose.
    Vivo a Rozzano dal 2007.
    Nel gennaio scorso sono stata invitata a entrare nella lista civica di Umberto Ambrosoli come cittadina per portare avanti le tematiche relative all’’equilibrio di genere nel lavoro e nella vita pubblica., argomenti che affronto da anni sul mio sito www.womenomics.it. E’ stata un’esperienza breve ma interessante perché mi ha offerto la possibilità di avere un confronto alto in termini di idee e progetti.

    Ho aderito alla proposta di costruire insieme a un gruppo di altri cittadini 6Rozzano perché credo che sia importante riuscire a contribuire a cambiare la realtà in cui si vive mettendo a disposizione le proprie competenze e un po’ del proprio tempo e d energie.

    Chi è interessato a conoscerci meglio ci può trovare nel gazebo nelle prossimi sabati e domeniche. Abbiamo un sito, una pagina Facebook e un account Twitter (registrati a mio nome perché, come responsabile della comunicazione del gruppo, sono stata fisicamente io che lo ho registrati).
    Alla prossima!
    "

    RispondiElimina
  2. Cosa non si farebbe per arrivare alla "cadrega".

    RispondiElimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.