mercoledì 6 novembre 2013

Aler: una lettera per Bobo Maroni. "Aiuta Aler per aiutarci!"

Stamane i sindaci (o FF te similia) di Rozzano, Cinisello, Bollate, Cernusco sul Naviglio, Rho, Pioltello e Sesto San Giovanni, hanno inviato al Presidente della Regione Maroni e all'assessore Bulbarelli una lettera per chiedere un incontro e capire come la Regione possa garantire la piena operatività di Aler e tenere fede ai programmi sottoscritti dall'agenzia regionale e completare gli interventi programmati. La crisi che da mesi sta attraversando Aler rischia di ripercuote residui comuni con un ingente patrimonio ERP della provincia di Milano dove erano in realizzazione i Contratti di Quartiere per la riqualificazione di intere aree a prevalente edilizia pubblica.
A Rozzano cominciano ad intravvedersi problematiche all'orizzonte che stanno mettendo in ansia le autogestioni, e si attendono peggioramenti.

E' fondamentale che dalla regione arrivino velocemente risposte perché perdere i fondi per i contratti di quartiere vuol dire non riuscir a dare risposte alle persone sotto sfratto, alle famiglie in attesa di una casa e alle legittime aspirazioni di chi nelle case Aler già ci abita, e vedeva la possibilità di miglioramento delle proprie case e dll'intero quartiere.
A Rozzano ci sono ampie zone non ancora ristrutturate e che versano in situazioni di forte disagio, così come una manutenzione sempre più scarna e non sufficiente.
RF

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.