domenica 6 ottobre 2013

"Fuori la Pravda dal palazzo...!!". L'urlo disgustato di un cittadino.

Passandoci spesso, in certi luoghi, ci fai l'abitudine, e non ti accorgi delle amenità e distorsioni possibili. All'ingresso del Comune, nell'area dello sportello Unico, è sempre presente, in bella vista e in doviziosa quantità, l'organo ufficiale della (dis)informazione del PD e della Giunta: ViviRozzano, ribattezzato da un cittadino arrabbiato la "Pravda".
E' ora di cambiare atteggiamento.
In Comune non possono essere esposti giornali faziosi e privati.
Va bene l'House Organ "Tutto Rozzano", ma il giornale partitico privato della cooperativa ViviRozzano no, non dovrebbe esserci!

Certo, nella migliore delle ipotesi occorrerebbero un certo numero di testate, anche orientate in modo diverso, ma che rappresentino una realtà composita, come quella che di fatto esiste.
E a tutte si dovrebbe dare spazio ed evidenza.
Si tratta non solo di un auspicio, ma di un prossimo impegno...
RF

2 commenti:

  1. e va be'
    stampa qualche vecchia copia del giornalino di Procida e mettilo a fianco x par condicio
    fossero questi i problemi di rozzano

    a votare subito!

    Bruno

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.