domenica 29 settembre 2013

Piconese, l'analista finanziario e mobiliare: "con i debiti si vada in borsa!"

Durante l'ultima riunione dei capigruppo, l'integerrimo consigliere e capogruppo de La Sinistra, ha perso un'altra occasione per tacere!
La criticità del riequilibrio di bilancio, il principale tema all'ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, porterà all'attenzione del consiglio il verbale del Cda di API del 29 luglio scorso, pubblicato in esclusiva da RF nelle settimane scorse, che evidenzia il dramma delle partecipate di questo comune, fabbriche per l'assunzione di persone "utili allo scopo" e lo sperpero di denari pubblici.
"Io studio come analista di borsa il FTSE-MIB, e posso dire che anche aziende con debiti si fanno quotare in borsa", ci ha informato il dottor Piconese. "Dov'è il problema? Si vanno a recuperare soldi anche con questi strumenti!".
Ecco perchè l'Italia si trova in questa situazione!!!
Per fortuna c'è la Consob (ah! ah! ah! ...)....

Divertente lo scambio di battute, che il dottore non ha colto, sulla cosiddetta "speculazione da sinistra" con cui Gabriele ha indicato l'operato di Piconese. Ma egli, prontamente, e senza timor di smentita (sich!) ha apostrofato con: "ma uso solo soldi miei!".
Per fortuna....
RF

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.