giovedì 29 novembre 2012

Con API, risparmiare si può!

Facendo il verso al claim del distributore di benzina degli anni che furono ("Con API si vola!"), titoliamo questo pezzo per far notare come, anche sulle "piccole cose" l'amministrazione pubblica potrebbe risparmiare, e come lo si potrebbe fare mettendo all'incanto gli appalti per ciò che non è funzionale alla fornitura di servizi "particolari" ai cittadini.
Infatti...
Con una delibera del 25 ottobre scorso (Atto n. 2090), il Comune affida ad API la "formazione pista ciclabile in via Monte Amiata".
Si tratta di posare cordoli in plastica (200 pezzi stimati) e verniciare la strada. API, società comunale per la gestione e manutenzione degli immobili pubblici, presenta un preventivo (unico) e il Comune approva.
Per curiosità siamo andati a verificare i costi.

Si tratta di 18.774euro di cordoli in plastica (!!!) ed altri ammennicoli, per un totale di 28mila euro circa (più IVA). Con una valutazione "alla Pareto", cioè guidata dal tentativo di risolvere "il problema" guardando a ciò che vi incide per la maggior parte, abbiamo cercato di valutare se la spesa per i cordoli fosse adeguata.
Al giorno d'oggi esiste il web, con tutti i motori di ricerca possibili che permettono alle aziende di presentarsi, anche con i listini....
Ebbene, i cordoli che API presenta per un valore unitario di 93,87 euro, sono disponibili su piazza (e senza alcuna trattativa, ma da listino) a 49,50 euro, la metà!
(Rif. cod. CRDPC12G2F della Olga, in Plastica Riclata)
Ok, vanno installati, ma si tratta di due tasselli....
Insomma, su una commessa comprata a 28mila euro, se ne potevano risparmiare almeno 10.000!
RF

3 commenti:

  1. "Cordoli delineatori di corsia in materiale plastico o gomma di colore
    giallo, comrpensivi di solido sistema di fissaggio alla pavimentazione
    tale da impedire lo spostamento e il distacco per effetto delle
    sollecitazioni derivanti dal traffico. La larghezza sarà compresa fra i 1
    5 e i 30 cm, l'altezza tra i 3 e 10 cm, con un profilo tale da consentire
    il sormonto in caso di necessità. I cordoli saranno inoltre completi di
    delineatore rifrangente di corsia, di attacchi per i medesimi e di
    quant'altro necessario per la messa in opera a regola d'arte del
    manufatto, compresa perforazione per elementi di fissaggio; in opera"

    Prezzo al metro lineare € 159,09

    E' il listino del Comune di Milano del 2011, quello sulla quale poi le aziendae applicano la loro scontistica.

    Non entro nel merito se il prezzo è alto o basso (tieni conto che i prezzi di listino tengono conto anche delle spese generali e, ovviamente, degli utili di impresa) ma era giusto per correttezza di informazione.

    RispondiElimina
  2. Esatto: applicano la scontistica....!!!
    Non facendo gara, a Rozzano, si ha un prezzo unico, a prescindere dal mercato. Normalmente, se si vuole fare un'assegnazione privilegiata, si fanno anche i conti in tasca al fornitore.
    Dato il prezzo al metro lineare del cordolo (acqusitato sul mercato, e dunque, dato un listino al pubblico ipotizziamo un 50% di sconto?), vi si può aggiungere un margine industriale (30%?), un minimo di costi generali (20%?) ma poi, siamo lì....
    In tempo di crisi, anche la marginalità viene messa a gara, a maggior ragione da un'azienda Pubblica come API, che margina sul Comune!! Io non gli riconoscerei nulla, se non il minimo per dare il breakeven e un euro per non andare in perdita a fine anno....

    RispondiElimina
  3. Occhio che il cordolo della ditta che tu citi è composto da due pezzi da 49,50 (lato destro e lato sinistro) + dal pezzo di plastica nero centrale. Non entro nel merito comunque del prezzo e onestamente sono anche d'accordo con gli affidamenti diretti (con le gare di appalto spesso si finisce per metterci il triplo del tempo con dei lavori che fanno schifo), a patto che la ditta sia seria e qualificata. La domanda è: API è seria e qualificata?

    P.S.: nei costi generali mettici pure l'affitto del magazzino diroccato sulla pavese, canone doppio rispetto a un normale canone di mercato per un immobile con quelle caratteristiche.

    RispondiElimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.