lunedì 18 giugno 2012

Un contributo alla Protezione Civile: l'Amministrazione si impegna, meno la Regione.

L'Amministrazione cittadina, su proposta dell'assessorato di riefrimento, ha erogato un contributo di 5.500 euro alla sezione rozzanese della Protezione Civile, che ha sede in viale Liguria nella struttura della scuola media.
L'associazione, da molti anni guidata da Renato Porciello, è una delle meglio attrezzate del Sud Milano, addirittura dotata di attrezzature anti-incendio per un primo intervento e di una cucina da campo, capace di erogare sino a 5oo pasti, che sarebbe stata molto utile in Emilia. Sarebbe, perchè per disposizioni dell'assessorato competente regionale (o meglio del CCV, centro di coordinamento volontari), i nostri volontari non possono lasciare la loro sede.

Rozzano ha un presidio di assoluto rilievo, e, in coordinamento con le altre realtà del Sud Milano, garantisce un servizio di assoluto rilievo per la sicurezza territoriale.
Marco Masini

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.