mercoledì 30 maggio 2012

A Pieve è Festa, torna il Centro-Sinistra, ma già s’odono tintinnii di spade. Rifondazione si spacca, SEL pure.


(Foto dal profilo FB di Festa)

E’ proprio il caso di dirlo: l’altra sera a Pieve Emanuele, in occasione del primo Consiglio comunale della nuova era centro-sinistra, era un giorno di Festa! 
Paolo Festa, PD, è il nuovo Sindaco che vede al suo fianco una bella, coesa ed estesa, coalizione di Centro-Sinistra.....
Ma.... si, ci son dei ma!
Alcuni vizi eterni della sinistra (i tramestii di cui dicevo nel post precedente su Rozzano) hanno già provocato le prime spaccature, in particolare in seno a Rifondazione Comunista – Federazione della Sinistra. 
A conti fatti, una bella Giunta, con molti giovani e molte donne, che però rischia di risentire degli echi negativi e dei versi gutturali ancora espressi dalla vecchia politica. 
A Pieve Emanuele, si dice dalle parti di SEL, vi era un accordo (che includeva Festa, che a mezza voce me l'aveva confermato al'incontro di SNOQ) per portare sulla poltrona di Vice Sindaco la dirigente di SEL, Roberta Pergolini, la quale, tuttavia, lavora a Rozzano e non è stata eletta a Pieve. 

Se non che, una “vecchia volpe” della politica pievese ed ex ViceSindaco nella Giunta Argeri, Raffaele Vampa, in accordo con pezzi di SEL locale (il sempreverde ed eterno Amura, assessore in carica in un Comune brianzolo) e provinciale (Farina del Leoncavallo nonché coordinatore provinciale del Partito?), è riuscito a piazzare sul secondo scranno dell’Amministrazione comunale la brava e giovane Valentina Dionisio, “fedele” dello stesso Vampa, il quale – adesso – con un solo Consigliere eletto (sé stesso), si ritrova con il Vice Sindaco di stretta osservanza e con un partito (Rifondazione) spaccato e dal quale annunciano l’uscita alcuni esponenti storici locali. 
Il risultato per SEL, di contro, è un giovane consigliere di 21 anni (Mario Papa) cugino di Amura al quale Festa ha affidato niente di meno che la delega al Bilancio.
Se il buon giorno si vede dal mattino: Buon Giorno Festa!
Marco Masini

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.