martedì 29 maggio 2012

Calcio "finto" per solidarietà vera: la partita del sorriso ha avuto successo.

Angelo Carucci dopo un goal di notevole fattura...
Ieri sera si è svolta la "Partita del sorriso" al campo comunale di Valleambrosia, nella cornice più autorevole dello sport cittadino.
Alla presenza delle autorità e con la partecipazione di stelle di prima seconda e terza grandezza (!) e con l'aiuto di molti volontari, Angelo Carucci ha realizzato per l'ennesima volta un evento di richiamo a sostegno di un'iniziativa benefica. Quest'ano, i contributi e le donazioni dei partecipanti e degli sponsor sono andati a Good Hope, la Onlus che opera in Mozambico a sostegno della missione laica di Serafino Piras.
Alcune centinaia di partecipanti e una serata dalla temperatura gradevolissima hanno fatto da contorno ad una partita che, come sempre, è stata più una passerella ed uno spettacolo che le star di Zelig e altri amici hanno voluto dedicare a questa iniziativa.
Tra gli altri, come sempre, il Dj Ringo, Belli e tanti altri campioni, compreso il rozzanese Di Napoli, stella del calcio italiano.
Pubblico abbastanza numeroso. 
Dietro ai cancelli, in zona spogliatoi, con un galletto mascotte molto gradito ai bimbi, il Sindaco, alcuni politici locali e operatori delle società, tra cui il DG di AMA Sgambato e il rappresentante del direttivo del PD Bernasconi.
La premiazione ha compreso gli sponsor, tra cui alcuni imprenditori locali sempre molto attenti alle iniziative sul territorio, tra cui la famiglia Alberga.
Quale risultato? Come ha detto lo speaker, dopo una decina o più di goal... zero a zero!
Marco Masini


Autorità "al cancello". Perchè non sugli spalti? 













La partita, quella "vera"....

















Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.