domenica 18 marzo 2012

Complimenti a "La Sicilia": il difficile recupero del cortile nel "centro storico".

Non solo cantieri abusivi perchè anonimi ed insicuri, ma anche un incoraggiante tentativo di realizzare un angolo di dignità in un cortile degradato da scritte e graffiti di vandali.
"La Sicilia", esercizio commerciale con fronte su viale Liguria, ha realizzato un murales colorato e piacevole che richiama la terra della trinacria e che abbellisce il cortile. Con un gazebo per la somministrazione all'aperto, adatto per la prossima stagione calda, l'angolo assume una nuova faccia che impreziosisce questo angolo del "centro cittadino".

In attesa della futura attuazione del progetto centro incluso nel PGT, non sarebbe una cattiva idea promuovere un recupero di quello spazio utilizzando la fantasia e l'iniziativa dei cittadini e dei commercianti, con un concorso che premi ed inciti alla realizzazione di angoli diversi di Italia e del mondo!
Marco Masini

4 commenti:

  1. sinceramente quello spazio di negozi e il pam sono davvero inguardabili e come si disse anni fa sarebbero da buttare giu


    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel Pgt e' prevista la sistemazione. Li' vi sono esercizi commerciali utili al Quartiere. Buttare giu' tutto non migliorerebbe la situazione se poi non si ricostruisce. Meglio un concorso "artistico" e di idee per migliorarne l'estetica. Che ne dice?

      Elimina
  2. ovvio che ricostruire un mini centro commerciale moderno e da tenere pulito è fattibile
    l'estetica ahimè rimane quella che è nonostante qualche murales

    andrea

    RispondiElimina
  3. lasicila.altervista.org

    RispondiElimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.