mercoledì 7 marzo 2012

Gli aggiornamenti sul sito del comune viaggiano a due velocità: Consiglieri e Assessori, due pesi e due misure?

Dopo aver comunicato nella Home Page del sito comunale le dimissioni dei due componenti della maggioranza gli uffici dell'amministrazione comunale, non hanno seguito in modo equanime l'aggiornamento delle parti interne del sito.
Dalla pagina che mostra i componenti della Giunta comunale e' già sparita la foto e la descrizione dell'ex vice-sindaco Salvatore Rizza, mentre in quella relativa al Consiglio Comunale e nei file delle commissioni consiliari (in particolare per la Commissione Garanzie Statutarie e Partecipazione e quella per il Lavoro) compare ancora il nome dell'ex consigliere Francesco Cuvello.
L'aggiornamento comporterà sicuramente qualche problema (presti-digitazioni, pulizia delle macchie del caffè sulla tastiera, etc.) .... oppure ci sono problematiche differenti? Un conto è la Giunta ed un conto è il Consiglio? Uffici diversi? Pesi diversi? La comunicazione istituzionale e' certamente un aspetto importante della vita pubblica, e la puntualità, così come il costante aggiornamento per le vicende amministrative, sarebbe sempre benvenuto.
A questo proposito segnalo che sarebbe auspicabile un calendario dei consigli comunali, la segnalazione delle riunioni delle commissioni, della Giunta, e l'elenco degli argomenti all'ordine del giorno, che invece vengono "postati" fisicamente come manifesti nelle "fioriere" comunali (ancién regime e old style).
E' vero che a Rozzano il digital divide - la mancanza di connettività a banda larga - e' ancora forte, forse più che nel resto d'Italia, ma ciò non mi sembra una ragione per omettere tali importanti comunicazioni sulla vita pubblica rozzanese.
Marco Masini

2 commenti:

  1. Provvederanno spero
    Ma Rizza resta consigliere o no ?
    Grazie
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rizza e Cuvello si sono già dimessi, con lettera autografa al Sindaco.
      Saranno entrambi sostituiti.
      Cuvello sarà avvicendato da un nuovo consigliere PD con un atto chiamato di "surroga" al primo punto dell'ODG del consiglio di lunedì.
      Rizza con un nuovo assessore della sua lista civica "La sinistra", come indicato dal Sindaco all'ultimo incontro di maggioranza.
      Per il momento, però, Egli si assumerà tutte le deleghe di Rizza sino alle verifiche per un completo rimpasto con nuova assegnazione delle stesse.

      Elimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.