sabato 11 febbraio 2012

Piazza Fontana: "Bloccata per ghiaccio!"

La progettazione di piazza Fontana, di cui abbiamo parlato più e più volte nel blog, continua a mostrare i suoi limiti. Durante queste settimane è stato il Generale Inverno a metterci lo zampino.
Si sa, a gennaio e febbraio si rischiano temperature rigide che possono portare neve (anche Alemanno, sindaco di Roma, se n'è accorto) e ghiaccio.
Ecco, per questo secondo aspetto se ne sono accorti gli operatori di API, che, probabilmente allertati dal capitombolo di qualche gentile dama, hanno posto delle barriere con i cartelli "ATTENZIONE PAVIMENTAZIONE SCIVOLOSA" ai bordi di piazza Fontana...
La finitura della piazza, sin dal primo anno, ha mostrato questi ed altri limiti, a sottolineare che - e lo ribadisco per coloro che non sanno come funziona il processo che porta ala realizzazione di un manufatto pubblico - sommariamente, un conto è l'approvazione di un opera (fase 1, volontà politica,
spesso espressione del Consiglio Comunale su indicazione della Giunta), un conto è la progettazione (fase 2, traduzione tecnica della volontà politica, vista prevalentemente dalla Giunta su indicazione e guida dei tecnici), ed un conto la realizzazione e la finitura (fase 3, con il contributo diretto della progettazione e della direzione lavori a far sì che l'idea prenda forma). Tra la fase 1 e la 3 un consigliere comunale, a meno di un diretto coinvolgimento, può dare indicazioni ma il processo non è, e non può essere, sotto il suo controllo. Ci si aspetta che il tutto venga realizzato nel migliore dei modi a salvaguardia dell'interesse politico rivolto alla collettività iniziale e l'attenzione tecnico-estetica...
Dunque continuo a criticare un'opera che, nelle intenzioni, doveva essere di pregio, ma che nella realtà dei fatti sta mostrando continuamente i suoi limiti.
Interventi per evitare le cadute (con i biscioni in metallo a bordo scalini), interventi a limitare la scivolosità (ancora non adeguati), interventi di manutenzione continua (spesso carente), aree di difficile pulizia, etc. etc.
Con lo strumento "ricerca" sul lato destro, alla voce "piazza fontana" tutta la storia della famigerata piazza.
Marco Masini

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.