mercoledì 29 febbraio 2012

Francesco Argeri: "AFOL fornitore di servizi e trasparente". Accogliendo la richiesta di RF tutte le delibere on-line...

Detto e fatto. Francesco Argeri, presidente di AFOL Sud Milano ed ex sindaco di Pieve Emanuele, dopo un breve ma intenso scambio di battute in merito al post che pubblicai non più di due settimane fa, ha sanato la mancanza di documentazione da quando, nel maggio del 2011, è stato riconfermato alla guida del prezioso strumento provinciale.
Sul sito dell'Ente sono comparsi tutti i documenti (verbali dei CdA e delibere consortili) dei quali avevamo rilevato l'assenza, ed ora, grazie all'adempimento a questo obbligo di legge, si potrà verificare la linearità tra le decisioni e le applicazioni delle direttive strategiche di AFOL Sud Milano.
Nulla di trascendentale, ma, onore al merito, alle dichiarazioni sono seguiti i fatti.
Bravo Argeri!

In questo periodo di scarsa attenzione alle normali istanze dovute, un gesto lineare.
Ricordiamo che a Rozzano c'è una sede formativa e un Centro per l'Impiego di AFOL Sud Milano. Una settimana fa, in Cascina Grande, AFOL Sud e Confapi hanno organizzato un convegno per le aziende sul tema "ASSUNZIONI AGEVOLATE E INCENTIVI ALL’OCCUPAZIONE. UNA GUIDA PRATICA PER LE AZIENDE".
Marco Masini

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.