giovedì 2 febbraio 2012

Ambiente Rozzano: una proposta per l'albero di Natale 2013. Collaborazione cercasi.

Natale è passato da non molto, ma riceviamo e pubblichiamo la comunicazione dell'associazione Ambiente Rozzano relativa ad una proposta per il prossimo anno.
Ambiente Rozzano si occupa del territorio della nostra città, e ne cura e valuta la sua salubrità con iniziative di educazione, sorveglianza e proposta normativa e altro ancora.
"Il Natale è una festività ormai spesso ridotta ad una festa del consumismo, dove alle tradizioni abbiamo per lo più affiancato una rilassatezza dei costumi che poco si addice al parco nascituro, che in una stalla viene al mondo scaldato dal naturale tepore di due mansueti erbivori. 
Pochi consumi e totale riciclabilità....
Prendendo spunto da questo e da una iniziativa che abbiamo visto posta in essere nel luogo simbolo d'Italia e della religiosità popolare, Assisi, Ambiente Rozzano intende proporre all'amministrazione la realizzazione del prossimo albero natalizio con bottiglie di plastica
frutto delle attività di riciclaggio attivo nelle scuole, e un'illuminazione realizzata con l'alimentazione elettrica di un velocipede!
La proposta intende sopperire al, qualcuno ha detto, triste vuoto delle luminarie natalizie del 2011 e dare uno spunto di eco-responsabilità immaginando nuovi modi per approcciare il riciclaggio e un dimostrazione della possibilità di non sprecare neanche la "fatica" quotidiana a bordo di una bicicletta..."
Una proposta eco-sostenibile e di colore che la nostra Giunta potrà adottare!
Marco Masini

1 commento:

  1. bravo masini era ora che anche a rozzano si cominciasse risparmiare anche sulle luminarie enormi e inutile per le vie del paese che gravano sul gobbo dei cittadini. un consiglio per l anno prossimo si possono spendere molti soldini pubblici in meno addobbando le vie con delle luminarie molto piu piccole saluti da MARIO

    RispondiElimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.