domenica 11 dicembre 2011

Sculture a fontana in Viale Lombardia: "senza manutenzione le possiamo anche eliminare!"

Alghe patinose sulla scultura
ang. via Garofani
Torniamo sul problema della manutenzione per segnalare nuovamente che le sculture-fontana in viale Lombardia (il viale di accesso più importante alla città) sono di nuovo in bisogno di pulizia e manutenzione (devo di nuovo farlo io?).
Già lo scorso anno segnalammo il problema, ma si vede che pianificare un programma di interventi annuo o semplicemente dare un'occhiata alla pulizia ed al funzionamento delle stesse, è troppo complesso.
Il periodo non è dei migliori, siamo d'accordo: i lavoratori di API hanno molti grattacapi per ciò che riguarda il loro futuro, ma ciò non toglie che i loro responsabili debbano farsi carico del decoro pubblico.
Nella scultura all'altezza di via garofani, le alghe la fanno da padrone. Esse, crescendo a patina sulla superficie dello scivolo in acciaio "corten", impediscono il fluire dell'acqua e l'effetto onda che dovrebbe derivare dalle asperità della superficie con gradevole effetto ottico. Ma solo se perfetto... (continua...)

Scultura V. Lombardia and. V. Milano
 L'altra scultura, all'altezza di via Milano, mostra invece un "pittoresco" e "ingestito" zampillo multiplo che nulla ha a che vedere con l'intenzione dell'opera. L'acqua avrebbe docuto accompagnare la superficie curva della forma d'acqua d'acciaio, ma invece .... crea asperità: valli e vallette, creste e picchi assolutamente inappuntabili dal punto di vista del movimento caotico, ma che non c'entrano nulla con l'opera.
Qui il problema è la costante pulizia degli ugelli e la regolazione delle pompe, che, evidentemente, non viene realizzata.
Segnaliamo di nuovo il fatto che se si vogliono certe strutture (anche decorative) le si deve mantenere.
Marco Masini


 
Visione completa delle alghe che ricoprono la scultura
"Equilibrio" all'angolo tra V.le Lombardia e Via Garofani

"Le chiuse", V.le Lombardia ang. Via Roma




Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.