giovedì 29 dicembre 2011

Quinto dè Stampi, MASINI: "Piazza Fontana è uno squallore!"

"Oggettistica" nelle vasche di piazza Fontana  
Piazza Fontana a Quinto dè Stampi è uno SQUALLORE.....Dalla sua inaugurazione segnalammo le difficoltà di gestione e manutenzione di una piazza come la "nuova piazza fontana". Si trattava di problematiche relative alla sicurezza (parzialmente sanate, come con l'installazione dei serpentoni di acciaio ad evitare le cadute da gradini impropri, che ora bruciano il deretano dei frequentatori estivi, o le spigolature vive delle lampade, rimosse in qualche caso dai fruitori!), al disegno delle piazzolette verdi (puntualmente diventate a terra viva ed usate come "cacatoio" per i cagnoletti), alla gestione delle fontane (spesso rotte) e all'azzardato disegno dei giochi per i più piccoli.

Il Bronx Quinto arricchito dalle festività
Ebbene, ormai non ho più VOCE per segnalare e DENUNCIARE la MANCATA MANUTENZIONE , la non PULIZIA della piazza, la non volontà nel sistemare le problematiche ancora aperte.
Oggi la situazione è DRAMMATICA: sporcizia, degrado, pericolosità e inquinamento estetico!
Posso solo pubblicare, semplicemente, le ultime foto tratte da cotanto luogo di disaggregazione e disgregazione.
Per il passato pubblico i link ai post (invero numerosi) precedenti.
9 luglio 2010: La progettazione delle piazze
13 luglio 2010: Analisi critica del nuovo parco giochi di Quinto Stampi
3 Ottobre 2010: "Conferme (sich!) da Piazza Fontana"
30 ottobre 2010: Manutenzioni ordinarie: le fontane continuano a soffrire
13 novembre 2010: Ancora senz'acqua la fontana a Quinto
Tutto questo stride fortemente con la descrizione dell'House Organ (il sito del Comune) che recita: "La nuova piazza Fontana coniuga bellezza, design e funzionalità.", ed ancora "Amministrazione Comunale di mettere a disposizione dei cittadini luoghi pubblici, fruibili e di qualità – spiega Errico Gaeta assessore ai lavori pubblici ", od anche "Alberi, spazi verdi e due fontane ne garantiscono la vivibilità e la frequentazione in ogni stagione. "
Ora, sarà bene riscrivere il tutto o INTERVENIRE URGENTEMENTE!!
Per il momento, mi son limitato a segnalare alla "prestigiosa rivista" Domus (là citata) e ai progettisti dello studio Labics, lo stato in cui versa.
Ecco i link del tipo COM'ERAVAMO: 
1,2M€ parzialmente buttati al vento....
Marco Masini

Acqua debordante da una delle vasche per il piacere dei pattinatori notturni e mattutini
Angoli di Quinto-Bronx
Altro angolo pregevole, tra sporcizia e squallidi graffiti, di piazza Fontana
Punti luce che hanno perso e non più ritrovato la luce
Aree di coltivazione di batteri coprofagi

Un triangolo di terra per eiezioni canine

Sporcizia diffusa e disseminata ovunque








Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.