sabato 17 dicembre 2011

Quanto valgono i mercatini? La nostra analisi non giustifica la scelta dell'Amministrazione

In modo più approfondito rispetto ad un post di qualche tempo fa, abbiamo svolto l'analisi dei presunti vantaggi per la città di Rozzano derivanti dalla gestione indiretta dei "mercatini" che si realizzeranno anche in questo periodo natalizio, che non può non essere di natura economica, valutando anche il costo-opportunità.
Così facendo se ne ricava una reale diseconomia, di cui dobbiamo tener conto per la riproposizione nel 2012, stante la situazione economica complessiva.
Sebbene richiesti, i conti per i mercatini di Natale non sono disponibili in una forma aggregata, dipendendo da più dipartimenti.
Abbiamo, perciò, svolto delle valutazioni di buon senso per cercare di giustificare alcune scelte dell'amministrazione.
Dall'analisi puramente economica e puntuale per un singolo evento (Tabella 1, in fondo), si rileva - a meno di valutazioni diverse di cui ci potranno mettere al corrente - un reale svantaggio per l'Amministrazione. Tale svantaggio si amplifica all'aumentare del numero dei mercatini. (Continua...)
Ipotizzando almeno 15 eventi all'anno, si arriva ad una perdita complessiva (per perdite dirette e mancato incasso) pari a oltre 200mila euro all'anno.
Nel caso di una gestione diretta come da Tabella 2 (con realizzazione di un nuovo Ufficio Commercio costituito da 2 persone) la perdita sarebbe contenuta a poco più di 6500 euro.
Si passa perciò da un costo al singolo cittadino di €4,99 a soli 16 centesimi!
Si tratta di una possibile riduzione dei costi del 97% a fronte di un posto di lavoro differenziale in più o (probabilmente) due posti stabili rispetto ad uno precario.
Questa analisi, anche se non riferita a dati calcolati esattamente sul caso specifico, mostra chiaramente dei grandi spazi di miglioramento. Passi, quindi, che devono essere intrapresi per onorare il "patto con i cittadini", che, in un momento di crisi come quello dei nostri tempi, merita su ogni attività un miglioramento ed un efficientamento.
Certo, ci sono degli aspetti di facilitazione amministrativo-burocratica di cui tener conto nella situazione attuale, ma ritengo che tra i 16 centesimi di cui sopra ed i quasi 5 euro a cittadino ogni soluzione possa essere trovata.
I calcoli relativi ai costi della pulizia sono stati tratti da valori di riferimento per il settore (in questo caso tratti dalle relazioni di bilancio dell'ATO di Piacenza), applicati al caso specifico, dove abbiamo assunto 150 bancarelle, e quelli relativi alla Polizia Municipale dove abbiamo considerato 12 ore di servizio di una pattuglia di due agenti ai costi del CCNL.
Per i costi della associazione di gestione, abbiamo considerato il "rimborso spese" di una persona per la gestione e l'organizzazione degli eventi e il versamento di una "cauzione" di 2000 euro recentemente introdotta dall'Amministrazione allo scopo.
Nel caso dell'Amministrazione, considerando che diligentemente il pubblico deve tener conto del fatto che è necessaria una turnazione e una ridondanza di risorse, si è arrivati a considerare due impiegati, che sarebbero poi supportati dagli agenti della Polizia Municipale comunque necessari (anche per l'incasso di un futuro "plateatico").
Marco Masini


Tabella 1 - Gestione Indiretta

Tabella 2 - Gestione Diretta

54 commenti:

  1. non si capisce perchè bloccare viale toscana per pochissime bancarelle isolate dal resto del mercato, piuttosto metterle in piazza alboreto......ed il comune non risponde

    RispondiElimina
  2. Grazie per le informazioni ma non è chiaro, in quella che tu definisci "gestione indiretta" attualmente in uso, a chi è affidata la gestione dei mercati. A un'associazione privata? Forse dato le voci che girano in consiglio comunale sulla gestione dei mercati è opportuno specificare meglio questi dettagli che appaiono più che mai importanti.

    RispondiElimina
  3. Come si legge dal manifesto, l'associazione in questione si chiama CST.
    Da qualche settimana sembra che sia entrata in gioco anche l'associazione Helios.
    Queste associazioni svolgono il mestiere degli organizzatori con patrocinio del Comune.

    RispondiElimina
  4. Scusami Marco...però qualcosa non torna: ci sono due associazioni le quali, a meno di smentite, non sono certo associazioni di beneficenza e quindi avranno un utile da questa organizzazione (magari compensato poi con gli stipendi ai titolari delle associazioni in modo da far figurare bilanci senza utile). Di contro il comune spende 200.000 euro all'anno. Ma se diamo direttamente 50.000 euro all'anno ai titolari di queste associqazioni non siamo tutti più contenti? Loro non lavorano e il Comune risparmia 150.0000 euro.

    Scherzi (ma neanche tanto) a parte...visto tutte le critiche che la gestione dei mercati ha procurato sarebbe utile capire i meccanismi con cui queste associazioni sono state scelte. Un concorso? Un'autocandidatura? Una lotteria?

    RispondiElimina
  5. ....e qui si arriva al vulnus: di bandi di concorso non ne sono al corrente.

    RispondiElimina
  6. La domanda successiva a questo punto è: chi sono i titolari o le persone di riferimento di queste associazioni di beneficenza?

    RispondiElimina
  7. I don't know....
    Sorry
    I am looking for those.
    Cheers
    MM

    RispondiElimina
  8. Per gli interessati la persona di riferimento dell'associazione CST risponde a questa mail: cricuvi@tiscali.it . Non credo sia così complicato sapere chi risponda a questa mail.

    RispondiElimina
  9. In realtà, l'associazione non è di Cuvello. Egli opera per conto della CST, ma l'associazione fa capo ad altre persone.
    E' stato chiesto di provvedere affinchè la stessa e qualunque altra figura gestisce questa materia presenti i bilanci per un "controllo incrociato" relativo alla possibilità di realizzare gli introiti da simil-plateatico.

    RispondiElimina
  10. Bingo...la associazione HELIOS fa capo a un altro esponente e consigliere comunale del PD...alla faccia del conflitto di interessi.
    Come diceva il buon Guzzanti al Pippo Kennedy show prendendo in giro la casa della libertà..."facciamo un po' come cazzo di pare...peppeppeppepè..."!

    RispondiElimina
  11. Caro amico,
    non c'è niente di cui meravigliarsi: è tutto perfettamente regolare, a Rozzano!
    Nel nostro Comune infatti il conflitto di interesse è la premessa indispensabile per qualsiasi atto amministrativo dal quale derivi lucro o potere personale. Fa parte ormai dello statuto dell'Ente!
    Anzi, la vera anomalia sarebbe piuttosto quella di trovare una nomina, un contributo, un appalto o un'assunzione che risponda realmente a criteri di trasparenza, merito ed indipendenza.
    Ci vorrebbe un Mario Monti anche da queste parti...

    RispondiElimina
  12. caro masini vorrei ricodarti ke questo giro vizzioso fino adesso laipermesso facendo parte della magioranza pero mifa piacere ke finalmente comiciate ad avere degli scrupoli di kocsienza e rendivi conto inke situazzione avete messo rozzano. e cominciate a fare le cose giuste per i cittadini comuni e non srmpre x i kompari e komparielli.

    RispondiElimina
  13. caro masini forse ti sei dimentikato ke non tanto tempo fa in una squalida sala gioki con 4 gatti e 2 cani ai fatto la presentazione del tuo nuovo partito il pirata io kome tanti cittadini voremmo kapire a che gioko vuoi giokare perke simo confusi kosa ne pensera il tuo caro amiko e assessore apuzzo inoltre rikordati ke il signor cuvello e quello ke vi asempre tenuti per le ....p essendo il protetto del nostro caro imperatore e sindaco massimo davolio. non so quanto ti convenga fare queste dikiarazzioni, spero ke questa non sia la solita pgliacciata ke site abbituati a fare e mettervi sempre daccordo x il volere del grande imperatore

    RispondiElimina
  14. In prima battuta il sottoscritto ci mette la firma e la faccia, e ciò che scrivo e' ciò che penso. Dal primo giorno come consigliere di questa maggioranza sono sempre stato fonte di indicazioni anche critiche per la Giunta e la coalizione. Farne parte non mi limita (ho sempre parlato chiaro) e credo serva alla città , anche in questo caso.
    Essere in consiglio non vuol dire sapere tutto e seguire tutto. Quando mi occupo di qualcosa, come in questo caso, per l'evidente impatto pubblico, ci "studio" o comunque vi dedico tempo. Le conclusioni non sono mai scontate, come indica tutta la storia di cui vi e' traccia dal maggio 2009 su questo blog.

    RispondiElimina
  15. caro,masini.se ho benkapito dopola risposta ke mi ai dato non sei mai stato tanto contento di kome questa giunta comunale abbia amministrato i cittadini di rozzano .adesso io mikiedo non sarebbe meglio liberarci di questo fardello efar decidere ai cittadini kosa ne pensano.cosi tu eviteresti come dici di rimeterci la faccia emagari saresti anke assolto da tutte le skifezze ke sisono viste negli ultimi otto anni cosi il signor cuvello e non solo finscono di aarikirsi alle spalle dei cittadini tanto ormai di soldi ne anno presi abbastanza per comprare casa alla sua figlioletta farla laureare etante altrebelle cose

    RispondiElimina
  16. Faccia e FIRMA, come indico sopra l'area dei commenti.
    Ringrazio i commentari che si fanno riconoscere e che , magari, usano il "ch" al posto della "k".... Usata una volta per dire un "kazzo" ben assestato ci sta, ma usarlo sempre ... Rompe!

    RispondiElimina
  17. masini che fai ti scaldi stai calmo guarda che io non sono contro di te anzi sono 1 delle migliaia di cittadini che non anno piu voglia disopportare tutte le angherie e i farotismi che giornalemente sono alla luce del sole di questa martoriata cittadina inoltre ti faccio notare che ti sbagli sul k non era mia intenzione dire parolacce anche perche io sono uno che non a poblemi a dirle in faccia adesso dimostraci cosa sei capace di fare se sei veramente dalla parte dei cittadini buone feste a te e famiglia

    RispondiElimina
  18. caro masini si vede che non sei abbastanza al corrente o fai finta di non esserlo la cst che cuvello gestisce i mercatini non fa capo propio a nessuna altra persona ma bensi a messo come presidente il sig. sossella per comodo del cuvello ma quello che prende i soldi e comanda e solo ed esclusivamente solo il cuvello. visto che siamo nel discorso ti volevo informare che non sei tanto informato abbastanza il sig. cuvello con complice il tuo amico sindaco e vice sindaco anno formato una nuova associazione di nome a.m.a.r. associazione mercanti ambulanti rozzano cosi ancora x il 2012 potra quadagnare ancora altri centoventimila euro e passa naruralmente esentasse alla faccia di tutti quelli che pagano le tasse

    RispondiElimina
  19. masini sei un debbole visto che cancelli i commenti dei cittadini onesti che cazzzzz chiedi a fare di commentare se poi publichi quello che fa comnodo a te.................................. non avevamo dubbi che sei peggio di tutta la marmaglia che ci governa..............

    RispondiElimina
  20. LE CONDIZIONI PER I COMMENTI SONO CHIARE, CITO:
    "I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio.
    Grazie."
    GLI ULTIMI COMMENTI:
    1) NON SONO FIRMATI
    2) CONTENGONO PAROLACCE O INSULTI E DIFFAMANO (IL BLOG E' A MIO NOME. SE CI SONO PROVE ED ACCUSE CIRCOSTANZIATE E' UN CONTO, ALTRIMENTI LASCIANO IL TEMPO CHE TROVANO)
    Grazie

    RispondiElimina
  21. masini ticonsiglio di cambiare oculista, guarda che tutti i commenti contengono accuse verso la tua banda, che tu prima ai permesso queste schifezze e adesso tivesti da paladino della giustizzia. se non lai capito devote andare tutti fuori dalle scatole...vabene cosi....solo cosi rozzano potra tornare a rivivere giorni felici, seno almeno tu cerca di redimerti e non sisa mai che la gente possa dimenticare.alla fine sei stato tu a tirare fuoiri tutte queste belle vergogne di abusi e altro ancora..affetuasamente ciao.........................

    RispondiElimina
  22. a prescindere dal fatto che questo signor Cuvello in questi anni ha guadagnato almeno 1 milione di euro in nero per fare queste benedette fiere demigrando il mercato del sabato e facendo sì che il cittadino non capisse più in quale giorno andare a fare i propri acquisti, facendo cosi del male agli ambulanti del sabato. chi paga le spese dello smaltimento rifiuti?? (ovvio, i cittadini). chi si è comperato un posto nel mercato di terza categoria facendolo poi diventare di prima categoria abbattendo gli alberi in piazza foglia?.. per poi poterlo rivendere a una cifra modica di soli 35mila euro! (lo ha acquistato a 15mila euro) questi soldi li ha guadagnati in soli 15 giorni. e perchè da anni il comune di rozzano non riscuote la tosap dai cosiddetti "spuntisti" ? insomma a rozzano c'è un vero business, speriamo che la guardia di finanza intervenga al piu presto sia per queste motivazioni e sia per combattere l'abusivismo clandestino che durante i mercati sia domenicali che di sabato ormai è intollerabile.

    RispondiElimina
  23. Chiedo la firma di chi scrive. Non ci vuole uno scienziato per capirlo. Se così non avverrà eliminerò i commenti entro domani sera. D'altronde contengono solo parte di ciò che ho già indicato nel post (a parte gli sberleffi e gli insulti alla "banda"); il blog non e' uno "sfogatoio". Se i commenti, anche forti, sono costruttivi, bene, altrimenti sono inutili.
    Anche io sono stanco di tante cose....
    Grazie

    RispondiElimina
  24. bravo masini allora se sei stanco perche non stacchi la spina cosi finira questa vergognosa agonia.tanto se vuoi lo puoi fare. diciamo che alla fine ti dobbiamo ringraziare almeno ai rovinato le feste al signor cuvello, vabe che con quello che guadagnera nel 2012 nefara di feste pero sono curioso cosa succedera al prossimo consiglio, sicuramente ti spelleranno vivo ma tanto tu non sei uno che si piega almeno lo speriamo..............

    RispondiElimina
  25. ma come fai a pensare che qualcuno si firmi vuoi che ci dicano ancora ..ti brucio il furgone ..la casa,e non voglio aggiungere altro.spero nella giustizia

    RispondiElimina
  26. caro anonimo putroppo con gli ultimi fatti accaduti a rozzano e tutte le denuncie che cisono state alla luce del sole abbiamo ben poco da sperare nella giustizzia questi sono davvero potenti come dicono la magior parte de cittadini..........

    RispondiElimina
  27. caro masini chi ti scrive e uno che paga le tasse molto piu del tuo amico cuvello visto che tu dici che lassociazione cst non e di cuvello ma lui opera x conto della stessa. non fa capo propio a nessu altra persona al di fuori che cuvello. siccome il cuvello e un consigliere della magioranza in comune tutto va bene si vede che non sei informato abbastanza la cst non esiste pui ora a formato una nuova associazione che si chiama a.m.a.r. associaz. mercati ambulanti rozzano ma guarda caso? ci sara mica qualcosa di losco sotto sotto???? x poter accedere alla vecchia cst basta andare sul blog space.live.com e controllare. a un ultima cosa visto che il sig. cuvello dice che lui e un onesto cittadino che paga regolarmente le tasse (ho i miei dubbi e sono sicuro di questo che dico ) per adesso ti saluto e spero al piu presto mi rispondi un saluto mario

    RispondiElimina
  28. caro masini scusaci perche forse a rozzano siamo diventati tutti scemi e voi sieti tutti inteligenti.in base allarisposta che ai dato allamico anonimo cito 28 dicembre ore 16,53 che noi scriviamo diffamazioni sul tuo blog, vorrei ricordatti che tu ai tirato fuori la storia dei mercatini e dei soldi che si perdono era scontato che la gente si scatenava con i commenti,perche alla fine lo sanno tutti che gira tutto sul consiglere cuvello. ciao

    RispondiElimina
  29. caro masini ma voi pensate che la gente di rozzano sono tutti dei rimbambiti!!!! e non sappiamo che cuvello con tutti i soldi che ha quadagnato in 8 anni di mercatini ha comprato casa b.m.w.scapottabile che e una semplice studentessa e ha comprato anche altro in sardegna sempre con i soldi dei mercatini devono rendere abbastanza questi mercatii che ne dici?????? aspetto risposta altrimenti chi tace acconsente ciao anonimo

    RispondiElimina
  30. masini se sei veramente un uomo devi dare un taglio a cueste porcherie telodice un umo d anni 70 e di sinistra porca loca siamo stufi ostia dicuesta spazzatura

    RispondiElimina
  31. aaaa povero cuvello se si sveglia la magistratura e la g.d-f. e se esiste la vera giustizia io ho i miei dubbi xke a rozzano ci sono molti interessi non aggiungo altro

    RispondiElimina
  32. masini che ai perso la lingua, e cosi che si rispettano i cittadini onesti,ha gia scusami voi questa frase non sapete neache dove abita di casa.

    RispondiElimina
  33. consigliere masini che successo, prima tiri fuori sto casino epoi ti rendi invisibbile. cosa ti anno offerto per fatti tacere? ti anno dato il contentino pure ha te? complimenti anche se siceramente non ci meraviglimo....................

    RispondiElimina
  34. ciao masini ma dove sei andato a finire sono mario ti ho scritto e mi sono firmato aspetto risposta di quello che ho scritto altrimenti posso pensare quello che ha scritto l'anonimo del 3 - 1 - 2012 ore 9.53

    RispondiElimina
  35. Caro Mario
    Non sono il Sindaco.
    Ho già scritto nel post e chiesto a chi di competenza che le cose cambino. Il tema, come altri, e' nella mia lista del 2012 (vedi il post relativo).

    RispondiElimina
  36. CARO MASINI,IN BASE ALLA RISPOSTA DATA ALL;AMICO MARIO CI PARE DI CAPIRE CHE ALLORA Tutta sta macagnna e opera del sindaco,allora perche non fate al ipu presto cualcosa di concreto e non solo chiacchere?

    RispondiElimina
  37. ciao masini ti ringrazio di aver risposto nel tuo blog. tu mi scrivi che non sei il sindaco pero fai parte di una maggioranza che quando ci sono i consigli comunali e siete tutti seduti al tavolo x votare e alzare la mano x cambiare leggi regolamenti P G T e altro. tu e gli altri consiglieri di maggioranza non fate altro a non alzare la manina cosi certe cose (tipo i mercatini delle domeniche) non passano di legge. ti volevo dire un altra cosa visto che scrivi di non essere il sindacco il sig.che gestiscie i mercatini (te lo posso garantire) a meta dicembre quando a consegnato la domanda di partecipare ancora per il 2012 ai mercatini lui stesso minaccio che si sarebbe dimesso come consigliere se il sindaco non accogliesse la sua richiesta. visto che il sig. che gestiscie i mercatini e consigliere di magioranza come te o fa il consigliere o fa i mercatini. percio noi chiediamo che si dimette come consigliere e cosi puo fare tutto quello che vuole. ciao aspetto una risposta MARIO

    RispondiElimina
  38. signori e signore, penso che abbiamo perso il nostro caro consigliere masini il paladino della giustizzia(fasulla) di rozzano,secondo noi e troppo impegnato con il suo caro amico apuzzo,tra pesentazzione, del suo partito di capitan uncino, e perdere tempo a portare il carbone in via montenapoleone,non ha piu tempo di risponderci.pensa ha fare le cose giuste per i cttadini onesti che ti anno dato fiducia che e meglio.

    RispondiElimina
  39. Caro Cittadino,
    solo oggi riaprono le attività dell'Amministrazione. Ciò che è stato detto e chiesto di verificare verrà dunque affrontato.
    Urlare ai quattro venti se nessuno ascolta è inutile.
    Dati, analisi, proposte e richieste di verifica sono state fatte. Nelle prossime settimane si vedranno le reazioni ed i risultati.

    RispondiElimina
  40. caro masini chi ti scrive e il comitato cittadini via mimose viale lombardia noi ci chiediamo, ma non sei stanco di tutti i rimproveri e le accuse che ti stanno atribuendo i rozzanesi perche visto e considerato non li mandi a casa, ecosi vediamo come si comporteranno i cittadini? ti preghiamo di non dare le solite risposte evasive distinti saluti comitato cittadini via mimose viale lombardia.

    RispondiElimina
  41. popolo di rozzano,stavolta abbiamo perso sul serio il nostro amato consigliere casini, visto che non si degna piu di rispondere a chi gli a dato fiducia. masini sei un buffoneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee.......................... ritirati che cifai piu bella figura.gli GLI INCAZZATI DI ROZZANO....................

    RispondiElimina
  42. Scusa, caro concittadino, ma di cosa parliamo? Hai letto e segui le denunce sul tema che ho postato e pubblicato in ogni dove. Sto facendo sì che vengano intraprese azioni coerenti in questa direzione. Non capisco qual'è il tema dell'offesa.
    Sinceramente
    Marco Masini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cancella cancella tanto adesso passiamo ai volantini. vediamo come farai a cancellare.sei ipocrita e falso dillo ai cittadini perche ai tirato fuori sta storia dei mercatini perche ti anno tagliato iviveri a te e qualcunaltro.......................

      Elimina
    2. cancella cancella tanto adesso passiamo ai volantini. vediamo come farai a cancellare.sei ipocrita e falso dillo ai cittadini perche ai tirato fuori sta storia dei mercatini perche ti anno tagliato iviveri a te e qualcunaltro.......................

      Elimina
  43. Elimino tutti i post con insulti gratuiti senza problema. Il blog Rozzano Futuro e' l'unico elemento di comunicazione fuori dal sistema, e pretendo, da chi commenta trasparenza, onesta' intellettuale e contributi intelligenti.
    Per il resto, non essendo il sindaco, un assessore e non avendo alcun interesse altro se non il servizio pubblico, sono lieto e felice di confrontarmi criticamente su tutto con chiunque, persino con gli onniscienti...
    Ben venga comunicazione aggiuntiva, se con contenuti, anche con volantini! Piccioni viaggiatori o segnali di fumo. Saremo attenti ed argomenteremo.
    Cordialità
    Marco
    Masini

    RispondiElimina
  44. E comunque, ci sono molti altri consiglieri con migliori profili ed argomenti del sottoscritto. Non chiedo a te, concittadino (perché Rozzano per me e' molto più di un luogo dove mia figlia va a scuola, mia moglie lavora e dove ho l'ufficio e la mia costruendo casa) di seguirmi.
    Non cerco ne voti ne supporto. Sto comunicando perché penso che sia un dovere a seguito del ruolo che ho scelto di ricoprire.
    Grazie per non pubblicare più nulla di inutile.
    Marco Masini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro msini, allora perche non fai sapere ai cittadini, che ai messo su sta baraonda solo perche ti anno tolto il vitalizio, che tu e il tuo caro amico apuzzo avete preso fino a poco tempo fa? il vitalizio e di euro 30,000 e tu lo sai bene non negarlo e sappiamo pure chi tela tolto ALLA PROSSIMA CIAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

      Elimina
    2. caro masini sono andrea, penso che quello che a publicato lamico anonimo adesso sia abbastanza utile come chiedi tu di publicare cose utili VERGOGNATIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII TU E IL CARO ASSESSORE APUZZO.

      Elimina
    3. caro masini, sono federico di rozzano io non voglio accusare nessuno per carita e non voglio infangare nessuno pero mi chiedo ormai dopo il 26 settembre e di tutto quello che si continui a sentire in giro che poi diciamoci la verita non e che tutta la gente di rozzano siano imbecilli, alla fine lo sai pure tu che questa amministrazione ormai non e piu credibile perche tutti voi non fate un passo indietro e lasciate decidere il popolo di rozzano se avete ragione o qualche imbecille vi sta solo infangando. tanto per quello che si vede e si sente in giro non e che velapassite tanto bene, aspetto tua cordiale risposta ciao

      Elimina
    4. Caro Masini ti prego di farmi pervenire ,al piu presto tue notizie. perche sinceramente mi sto preoccupando sul serio.
      Non è che ti hanno fatto espatriare per cancellare la vergogna che hai portato in queste specie di amministrazione comunale ???...Se no devo pensare che ti hanno ridato il vitalizio a te e al tuo caro amico ASSESSORE APUZZO.
      Non mi fare stare in ansia!!!
      RISPONDI.
      Il tuo più caro interlocutore .
      Distinti saluti

      Elimina
    5. UDITE UDITE cari cittadini di ROZZANO, ieri con un comunicato stampa questa bellisima aministrazione,sinndaco e tutta la banda compreso il nostro amato paladino della giustizia(fasulla) consigliere MASINI. CI PRENDONO PER LENNESIMA VOLTA PER IL CUL..... loro ci fanno sapere che non cisaranno piu sconti per lassoiazioni, no profit di chi gestisce i mercatini (il consigliere di magioranza CUVELLO)tanto sai quanto gliene frega al consigliere CUVELLO? lui aumenta il costo ai mercatari, e il gioco e fatto.e cosi il nostro consigliere masini a trionfato. siete veramente dei BUFFONI...............................................

      Elimina
  45. Se leggete il post capite il "trucco": si applica il regolamento per il commercio esistente, che prevede che il plateatico venga pagato al Comune, non a Cuvello.
    Inoltre, non verranno più concesse agevolazioni.
    Disponibile al confronto se avete informazioni "di prima mano" diverse.
    Non e' un'iniziativa contro qualcuno, ma per la città. Se ci sono idee organizzative diverse dal bando pubblico se ne facciano.
    Per il momento trovo interessante la soluzione.
    Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro masini allora mettiamo caso che il signor consigliere cuvello o sua figlia vanni in giro a incassare soldi e rilasciare presunte fatture,intestate a chisa chi ti prendi tu linpegno di denunciare Cuvello e il Sindaco compreso Rizza alle autorita competenti noi di conto nostro staremo addosso a questa situazione e se sara il caso ti documenteremo, pero tu ti devi prendere questo impegno allora si che sipotra dialogare COME PERSONE CIVILI ASPETTIAMO URGETE TUA RISPOSTA CIAO

      Elimina
    2. consigliere masini, se e vero quello che tu dici allora dai prossimi mercatini il signor cuvello non dovrebbe piu incassare svarite migliaia di euro. allora si potra dimostrare tramite i bilanci se realmente questi soldi andranno nelle case comunali giusto e non spendere piu 48,000,00 mila euro annui per pulizie e altre spese e incassrne solo 2000,00 mila..............

      Elimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.