giovedì 15 dicembre 2011

Chi ha contribuito a redarre il PGT di Rozzano...

Per coloro che non sono avvezzi all'Urbanistica ed all'Architettura del Territorio, è bene dare qualche elemento di riflessione sulle chiare figure professionali che hanno supportato la redazione del PGT di Rozzano, collaborando con l'Ufficio Tecnico comunale presieduto dall'architetto Antonio Panzarino.
E' stato piacevole e stimolante fruire della loro competenza e dei loro suggerimenti per arrivare a presentare alla città un piano che aspira a governare il nostro territorio per un periodo di tempo sufficientemente lungo.
Si tratta di eccelsi professionisti di estrazione progressista e dedicati alla causa della riduzione del consumo del territorio.
Mi riferisco in particolare al fatto che si tratta di professionisti che affondano le loro radici culturali in istituti quali l'INU (Istituto Nazionale di Urbanisticafondato nel 1930 per promuovere gli studi edilizi e urbanistici, e diffondere i princìpi della pianificazione), il Centro Ricerca sui Consumi di Suolo CRCS, il LabURB del Politecnico di Milano e collaborano fattivamente con realtà ambientaliste.
Ecco di seguito una parte dei loro riferimenti curriculari.



Arch. Federico OLIVA
Professore Ordinario di Urbanistica presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano.
Presidente del Corso di Laurea Specialistica in Pianificazione Urbana e Politiche Territoriali
Presidente dell’Istituto Nazionale di Urbanistica
Membro del Comitato scientifico di Legambiente
Corrispondente per l’Italia della rivista spagnola Ciudad y Territorio – Estudios Territoriales
Autore di numerose pubblicazioni tra le quali:
‐  La riforma urbanistica in Italia, Pirola – Il Sole 24 ore, Milano 1996 (a cura, con P.L. Mantini)
‐   La progettazione urbanistica – materiali e riferimenti per la costruzione del piano (con. P.Galuzzi e P. Vitillo), Maggioli Editore, Rimini 2002
‐  L’urbanistica di Milano, Hoepli, Milano 2002
‐  Città senza cultura. Intervista a Giuseppe Campos Venuti – Editori Laterza, Bari 2010
Progettista e coprogettista di numerosi piani urbanistici comunali tra i quali: Pavia, Ancona, Piacenza,
Reggio Emilia, Ivrea, La Spezia, Cuneo, Roma, Carrara, Lodi, Padova e Potenza.
Inoltre è stato consulente generale per i Piani Territoriali di Coordinamento delle Province di Pesaro –
Urbino, Perugia, Forlì e Cesena, Piacenza.
Questo un recente intervento sulla "città contemporanea"


Arch. Ugo TARGETTI
Laureato in urbanistica con una tesi su Milano nel 1971. 
Poco dopo la laurea ha cominciato a fare l’amministratore in Comuni dell’hinterland milanese. 
Ha sempre mantenuto una triplice attività: in Università professore di pianificazione, architetto e dal 1975 al 1999 ha svolto attività di amministratore. 
Dal ’95 e il ’99 è stato vicepresidente della Provincia di Milano e assessore al Territorio. In quegli anni il suo assessorato ha redatto il primo piano territoriale provinciale. 
Affrontando il tema della pianificazione di scala vasta e ritenendola una cosa seria è emerso a suo avviso con evidenza la mancanza di un’istituizone che avesse la forza per pianificare. In termini di studio e proposta sostiene che la Provincia potesse farlo, ma per realizzare il piano ci sarebbe voluta e ci vorrebbe la Città Metropolitana.
Ecco un suo contributo audio a Radio Radicale su "Idee di Sinistra per vivere a Milano.




Arch. Paolo GALLUZZI
Ricercatore di Urbanistica presso la Facoltà di Architettura e Società del Politecnico di Milano
Membro effettivo dell’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU)
Membro del Nucleo Operativo dell’Osservatorio nazionale sulla pianificazione comunale
Titoli di studio e professionali
Laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano nel dicembre 1986
Phd in “Pianificazione territoriale” (Venezia 1996, VIII ciclo)
Iscritto all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano
Incarichi accademici
Ricercatore di Urbanistica presso la Facoltà di Architettura e Società del Politecnico di Milano
Titolare del “Laboratorio di Urbanistica” della Laurea Triennale di Urbanistica
Incarichi professionali e pubblici
Piani Territoriali
Ha collaborato alla redazione dei Piani Territoriali Coordinamento delle Province di Pesaro e Urbino (1994-1998), Perugia, (1995 – 1999), Forlì - Cesena (1997 – 2000)
Piani Comunali
Ha collaborato alla redazione del Piano Regolatore Generale dei Comuni di Reggio Emilia (1992 – 1999), Piacenza (1995 – 1997), Ivrea (TO) (1999 – 2004) nonché al Piano di Governo del Territorio del Comune di Melzo (MI), 2005 
Il suo lavoro si svolge presso il LabURB, Laboratorio di urbanistica del Politecnico di Milano.

Per dovere di informazione e di cronaca.

Marco Masini

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.