domenica 9 ottobre 2011

Con scatto felino e carpiatura la Maiolo torna nel PDL???

Apprendiamo della nomina della nostra integerrima consigliera comunale Tiziana Maiolo nel CDA del Pio Albergo Trivulzio in quota Regione Lombardia.
Dopo un turbolento addio al partito dei libertini a seguito dell'ottimo Lassini ("Magistrati brigatisti") e dei Rom come cani, un inserimento all'ala in area Futurista, eccola tornare all'ovile con un incarico "tecnico".
4 Consiglieri (C maiuscola) per il Comune di Milano: tutti dottori o professori in ambito medico. 3 consiglieri (c minuscola) per la Regione Lombardia: prevalentemente trombati (Lei) o che non c'azzeccano nulla (direbbe Di Pietro).
Il Corriere della Sera la cita a seguito di questa nomina: finalmente è arrivata l'ora agognata. Anche per lei lo strapuntino (con uno stipendio all'altezza del carrierone) richiesto a gran voce prima della quarta (illegale) ri-elezione del probo e vergine governatorissimo lombardo.
La domanda sorge spontanea: stante la reentrè presumibile nel PDL, il neo capogruppo Moro nel nostro Consiglio Comunale, resterà al suo posto?
Ricordo parole chiare del tipo: "O io o Lei. Non c'è posto per noi nello stesso partito!".
Marco Masini

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.