martedì 27 settembre 2011

Festa per il nuovo Cardinale o festa della Polizia?

Domenica ho avuto occasione di partecipare alla festa in piazza Duomo per il welcoming del nuovo Cardinale Angelo Scola, con fastoso passaggio di consegne dal suo predecessore Tettamanzi.
Di fronte al sagrato, monsignor Scola, oltre che un gran numero di fedeli, curiosi e festanti, si è trovato di fronte una parata militare e un grandissimo numero di poliziotti e carabinieri in tenuta antisommossa.
Per chi ne fosse stato impressionato (come alcuni turisti giapponesi che mi hanno chiesto lumi - pensavano si trattasse del Papa), credo che occorra spiegargli che il confine tra sacro e profano sta abbassandosi, e non solo dal punto di vista della sicurezza....
Marco Masini

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.