martedì 13 settembre 2011

Aboliamo il "Porcellum"

Ritengo l'iniziativa referendaria in corso una "milestone" tra le nostre attività di settembre. Se avremo raggiunto le 500mila firme, il Parlamento ed il Governo non potranno che agire per realizzare quella riforma della legge elettorale che ci potrà far tornare a scegliere i nostri rappresentanti.
Lo scippo che Calderoli, la Lega e i supporter della porcata fecero fu una vera porcata. I "federalisti" hanno centralizzato nelle segreterie dei partiti la scelta dei rappresentanti "del popolo". Dobbiamo riprenderci la legalità costituente.
Lo scenario è drammatico: nella raccolta firme si stanno muovendo ufficialmente solo il gruppo referendario della società civile, Italia dei Valori e Sinistra E Libertà. Il PD sta facendo melina. Non prende posizione perchè all'interno continua a prevalere il problema del "ma anche" di veltroniana memoria che li tiene incollati e immobili su scelte fondamentali per il Paese, ma il popolo PD alle feste del partito si attrezza per la raccolta...
A Rozzano, IdV e SEL stanno raccogliendo le firme nelle relative sedi e in piazza.
Firmiamo per cambiare o far cambiare la legge.
Marco Masini

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.