giovedì 28 aprile 2011

Sempre difficile l'accoglienza dei Rom

Rozzano, non diversamente dalla capitale, deve tener conto ( qualcuno dice "fronteggiare") della questione Rom, una popolazione itinerante, diffusa in Europa e Balcani, che si porta dietro da sempre la nomea di persone che, nel migliore dei casi, vivono di espedienti.
L'area del nostro territorio destinata a questa accoglienza temporanea si trova, da sempre, a Ponte Sesto, e la sua gestione e' sempre problematica, per via della convivenza con i problemi che queste comunità hanno sempre generato. Infatti, e purtroppo per loro, vi e' sempre una singolare coincidenza tra il loro arrivo ed una serie di piccoli furti nelle abitazioni della zona e del vicino centro sportivo Targetti.
Ecco perché i vigili sono, anche questa settimana, sempre molto attenti nella verifica e nelle notifiche relative al periodo concesso di permanenza.
Marco Masini

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.