sabato 12 febbraio 2011

La VAS in Commissione: continua il cammino del PGT di Rozzano

Per il prossimo venerdì 18 febbraio abbiamo convocato le commissioni consiliari Terrirtorio ed Ambiente in forma congiunta per analizzare e commentare il cosiddetto documento di "scooping", cioè la Valutazione Ambientale Strategica.
Si tratta di verificare lo stato dell'arte del territorio dal punto di vista ambientale e geologico nel suo complesso, alla luce dei documenti di studio e analisi esistenti, cercando di rintracciare eventuali debolezze o criticità che possono condurre a meglio determinare i cambiamenti di più grande portata che verranno proposti con il Documento di Piano.
La Valutazione ambientale strategica nei procedimenti di formazione dei piani urbanistici, è prevista, oltre che dalla legge regionale, da una direttiva europea, ed ha costituito una fondamentale innovazione metodologica e operativa per garantire una piena rispondenza delle previsioni urbanistiche ai principi della sostenibilità ambientale e territoriale.

C'è chi vede nella VAS il rischio che possa trasformarsi in un inutile, ulteriore fattore di rallentamento della attività di pianificazione urbanistica. Si tratta, invece, di un importante appuntamento, che dobbiamo affrontare con serietà e con la consapevolezza che le sue indicazioni debbono essere tenute in grande considerazione per ogni tentativo di pressione speculativa sul territorio.
Come già indicato in precedenza, il mio, il nostro compito deve essere tutelare le possibilità economico sociali che possono scaturire da un buon PGT, ma occorre prevedere che l'espansione nelle aree identificate dal passato PRG (e che tendenzialmente verrebbero riconfermate nel PGT) siano rispettose dei limiti e delle fragilità di un territorio comunque già notevolmente antropizzato. La VAS ci darà le indicazioni che poi saranno utilizzate - dovranno essere utilizzate - per identificare i limiti ed i metodi di tale estensione.
Marco Masini

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.