mercoledì 13 ottobre 2010

Risparmio energetico nei cimiteri

A seguito delle mie esplorazioni nel mondo dell'efficienza energetica, abbiamo trovato una interessante soluzione di retrofit per le classiche lampade votive: una lampada che emula l'attacco E14 ma a LED.
Invece di assorbire dai 3 ai 15 W per punto luce, la lampada votiva a LED ha una potenza di soli 1,3W, ed una luminosità stabile e consistente nel tempo.

Tipicamente un LED dura sino a 50.000 ore in funzionamento continuo, e questo comporta drastici risparmi anche sui costi di manutenzione.
I calcoli che ho svolto, mostrano che per un cimitero con 10.000 lampade votive, includendo l'acquisto per la sostituzione delle lampade, la manutenzione ed i consumi per 10 anni, si possono arrivare a risparmiare sino a 736.000 euro!!!
La soluzione è già disponibile, all'assessore l'applicazione a Rozzano, per ottenere una importante riduzione dei costi della bolletta per il Comune e per i cittadini.
Marco Masini

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.