mercoledì 13 ottobre 2010

Masini e Apuzzo in "missione" a Perugia: il Trentino esporta CasaClima!


Il 9 ed il 10 ottobre, in missione per conto di .... Gaia, mi sono recato con Stefano Apuzzo a Perugia, per partecipare alla fiera KlimaHaus, la versione export di CasaClima.
Un'ottima iniziativa per presentare nelle regioni sensibili le possibilità offerte dalla progettazione sostenibile.
La Fiera, intelligentemente, esporta il know-how delle aziende trentine, che della qualità edilizia e del risparmio energetico ne fanno da tempo da tempo una bandiera.

La buona novella, che mettono a disposizione con materiali, corsi e proposte di ogni tipo, è che la qualità abitativa può essere decisamente innalzata e i costi energetici abbattuti con prezzi di costruzione di assoluta competizione: parlando con gli espositori, per una realizzazione in classe ORO Casa Clima, si possono spendere anche solo 1300 euro al metro quadrato, con punte verso il basso di meno di 1000 euro per una "semplice" classe A+!
Qualità significa materiali naturali, rispetto delle esigenze della persona e salubrità complessiva della costruzione. Efficienza significa da una completa autonomia dalle sorgenti/vettori energetici esterni ad una limitatissima dipendenza.
Il sogno, che abbiamo accarezzato sia io che Stefano, è pensare di realizzare un quartiere di questo tipo anche a Rozzano; è possibile, e tenteremo....
Lo stimolo in situ è potente, i calcoli sono disponibili, il buon senso ..... meno.
Marco Masini

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.