sabato 30 ottobre 2010

Il mio contributo "sostenibile" al PGT

Il PGT è in fase di composizione e presto arriverà all'attenzione della città come documento di prospettiva per l'evoluzione di Rozzano nei prossimi anni.
Si tratta di un lavoro che, in buona parte, riceverà il contributo di quanto già predisposto con il Documento di Programmazione e Inquadramento territoriale realizzato negli anni scorsi. Le modifiche ci saranno, in quanto la prospettiva proposta dalla Legge Regionale - che si estrinseca nel Documento di Piano (DdP), nel Piano delle Regole (PdR) e nel Piano dei Servizi (PdS) - è più ampia ed articolata, ma va necessariamente guidata entro criteri chiari di rispetto sociale ed ambientale. La tradizione della nostra città è sicuramente in linea con questo, a parte alcune, peraltro poche, curiose e mortificanti eccezioni.

Comunque, con la prima elaborazione, che ho potuto visionare, da parte dei professionisti incaricati, credo ci siano tutti gli spazi per realizzare un lavoro in cui la città potrà riconoscersi ed andare fiera.
Non mi sono, però limitato a una fase di constatazione.
Ho subito presentato ed introdotto alcuni temi ai quali, forse per competenze meno accentuate da parte degli architetti nel settore dell'ecologia e dell'energia, non si era guardato con sufficiente attenzione.
Mi sono inoltre, sin dall'inizio di quest'anno, preoccupato che nel PdR fosse presente una particolare attenzione alla salvaguardia di quei pochi edifici storici che costituiscono la memoria della città e la sua identità.
Non appena le idee e la documentazione sarà definita, il confronto con le forze del'opposizione, con le lobby cittadine e la gente comune potrà iniziare, per una dialettica che dovrà però consentire la redazione definitiva e l'approvazione entro la prima parte del 2011. Ciò consentirà l'adozione di un potente strumento di riqualificazione continua di Rozzano, con una prospettiva almeno decennale.
Marco Masini

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.