venerdì 5 marzo 2010

Un tetto fotovoltaico!

Al Liceo Italo Calvino di Rozzano è stato installato, nella pensilina di accesso, un impianto fotovoltaico di un certo interesse per due motivi:
1) è uno dei primi a Rozzano (oltre alla triste pensilina di cui ad un mio precedente post);
2) è in un edificio scolastico, e quindi provvede di per sè a diffondere la cultura delle rinnovabili.
Si tratta di un impianto di circa 19,720kWp (116 pannelli da 170Wp ciascuno), con un orientamento S-SW, capace quindi di una buona producibilità, anche in conseguenza del fatto che l'ombreggiamento è minimo.
Una prima stima mi permette di dire che l'energia prodotta dovrebbe essere dell'ordine dei 22.000kWh/anno, che, a cusa del mix energetico delle centrali di produzione esistenti, permette un risparmio di almeno 9,9 tonnellate di CO2 all'anno!
Grazie Calvino.
Marco Masini

3 commenti:

  1. Sei a conoscenza di enti/privati che finanzino, realizzino e gestiscano sistemi fotovoltaici anche su tetti di condomini? Ci potrebbe essere un ritorno economico (ricavi da conto energia) senza investire risorse che il condominio non ha?
    Paolo

    RispondiElimina
  2. Si ho contatti con due aziende che mi hanno fatto questo tipo di proposte. Li risento e segnalo l'opportunità.
    Grazie
    Marco

    RispondiElimina
  3. Informo che, a seguito del contatto con il prof. Parma, ho aggiornato i dati relativi alla potenza dell'impianto e quelli, in cascata, relativi alla producibilità e emissioi omesse.

    RispondiElimina

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.