mercoledì 17 marzo 2010

LAVORO: LA CITTA’ CREA POLI DI ATTRAZIONE.

Comunicato stampa.
ROZZANO, MARTEDI’ 16 MARZO 2010: “Una città protagonista, non lascia che l’offerta di lavoro sul territorio sia generata dal caso”. Così Marco Masini, capogruppo della lista Rozzano per D’Avolio in Consiglio Comunale, durante la discussione del PGS.
Uno degli emendamenti al PGS accolti dalla Giunta e proposti dal gruppo Rozzano per D’Avolio, di concerto con l’assessore Giuliano, prevede che la città possa facilitare ed agevolare l’insediamento sul proprio territorio di aziende che ne elevino la competitività.
I settori che dovranno essere premiati potranno riferirsi alle eccellenze del terziario come, ad esempio, il settore sanitario e delle telecomunicazioni, che già vedono sul nostro territorio delle espressioni di livello e caratura internazionali.
“L’attrattività potrà essere realizzata con incentivi di fiscalità o di servizi – sottolinea Masini. Rozzano, infatti, potrà offrire livelli di connettività in banda ultra-larga in fibra ottica da primato nazionale. Questo costituisce sicuramente un importante valore aggiunto per la scelta di localizzazione di aziende che dell’informazione, della comunicazione e dell’interrelazione con il mondo industriale avanzato ed universitario ne fanno una necessità”.
Un piano per il lavoro di alto profilo, che dovrà sposare politiche per la formazione altrettanto aggressive, per valorizzare il polo universitario già costituito e realizzare i necessari collegamenti con altri istituti ed accademie tecnico-scientifiche.

Ufficio Stampa Rozzano per D'Avolio

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.