venerdì 22 gennaio 2010

Luminarie natalizie: ma quanto mi costano?


Con lo "smontaggio" in corso in questi giorni delle luminarie installate per il periodo natalizio si riesce ad apprezzare il costo dell'operazione. Diversi camion, gru e scavatori, una decina di persone all'opera per la rimozione delle palificazioni, il tempo ed i mezzi per la rimozione delle luci e dei cavi tra palo e palo e le cabine elettriche, più tutta l'energia elettrica, per decine e decine di installazioni.

Tutta opera di API. Io ricordo che ai miei tempi le luminarie le pagavano le associazioni dei commercianti, per rendere più attraenti le vie commerciali. Oggi le paga il Comune per far contenti i cittadini, e i commercianti incassano.
Non lo so, mi sembra tutto un pò distorto: va bene lo spirito delle feste, ma probabilmente solo gli alberi natalizi decorati o di luce potevano bastare per quel che concerne il Comune, ed il resto dei quattrinni devoluti in beneficenza (Abruzzo, Haiti, Thyssen, ce n'è da scegliere!).

Marco Masini

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.